Beach Buggy Racing - Quando Mario Kart incontra la Xbox One - Nerdando.com
Indie

Beach Buggy Racing – Quando Mario Kart incontra la Xbox One

Beach Buggy Racing

Beach Buggy Racing

Per chi, come me, ha passato un paio d’anni a divertirsi con la Wii, prima di approdare ad un intrattenimento più “adulto”, una sola è stata la vera carenza riscontrata, ovvero l’assenza di un titolo “alla Mario Kart”, con cui giocare qualche ora con gli amici, facendosi i dispetti correndo su e giù lungo piste improbabili e con armi al limite del grottesco.
Chi ha provato almeno una volta il titolo Nintendo sa perfettamente di cosa parlo e per tutti gli altri, beh: immaginate un gioco che inizia come una scampagnata tra amici e finisce con dei gavettoni.
Di recente è comparso sullo store Microsoft Beach Buggy Racing ed è andato a colmare questo gap: prima di ora non esisteva nulla che richiamasse da vicino quel tipo di gameplay.
Beach Buggy Racing fa molto più che stringere la mano a Mario Kart, ne trae ispirazione, certo, ma in molti versi lo completa e lo migliora (pur mancando completamente la versione multiplayer online). Questo titolo offre 100 livelli di sfide dove, anche se a farla da padrona è la classica gara dove, per vincere, occorrerà arrivare davanti a tutti, di tanto in tanto appaiono livelli diversi, come sfide coi boss (che poi diventano personaggi giocabili con poteri speciali), tiri al bersaglio, ecc.
Aggiungiamo anche qualche easter egg da trovare, la possibilità di potenziare a piacere la macchina e una fisica attenta e accurata ed avremo la miscela giusta per divertirci sia da soli che in compagnia.
Come accennato, però, manca il multiplayer online ed è un vero peccato. Tuttavia è possibile fare sessioni di split screen fino a 6 giocatori contemporaneamente, per trasformare il salotto in una vera baraonda!
Infine ho apprezzo molto la fisica, che, come accennavo, è curata in modo impeccabile: questo non è un titolo che ci obbliga a tenere l’accelleratore premuto dall’inizio alla fine, poiché volare via sui terreni accidentati è un attimo, e la governabilità del mezzo è fondamentale su piste in cui, oltre ad evitare gli avversari e le armi che ci scaraventano contro, appaiono gabbiani, granchi e chi più ne ha, ne metta…

Per concludere: Beach Buggy Racing è un titolo che mi ha piacevolmente sorpreso, che va a colmare un pesantissimo gap per gli utilizzatori di One come me e che regalerà a tutti diverse ore di folle divertimento (anche per chi ha dei figli).



Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | Telefono: 0871070222 | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top