Rough Riders #2 - Un Presidente Cowboy - Nerdando.com
Fumetti & Libri

Rough Riders #2 – Un Presidente Cowboy

Rough Riders è una graphic novel scritta da Adam Glass e disegnata da Patrick Olliffe ed edita in Italia da Saldapress. Il secondo volume, Cavalieri nella Tempesta, è in uscita giovedì 25 ottobre e ci è stato gentilmente concesso in anteprima per questa recensione.

Potete trovare la recensione del primo volume, Scatenate l’Inferno, ed altre informazioni riguardo la serie in generale qui.

Trama

Rough Riders #2 ci riporta nei delicati anni tra il Diciannovesimo ed il Ventesimo Secolo rappressentati con l’intrigante misto di fantascienza e storia che caratterizza l’universo di Glass.

Ritroviamo gli stessi protagonisti di Scatenate l’Inferno, sebbene i tre anni passati tra i due volumi abbiano cambiato in meglio la loro situazione, con Roosvelt che è ora vicepresidente o Houdini che è divenuto una star.

Il gruppo, su richiesta del loro determinato leader, si riunisce per scoprire la verità dietro l’assassinio del Presidente. La ricerca dei mandanti riporterà i nostri a fronteggiare ogni sorta di avversità ed a scoperte sorprendenti e sconvolgenti (sebbene molto più… terrestri, questa volta).

Recensione

Rough Riders mi aveva stuzzicato già nel primo volume nel suo voler mischiare personaggi ed eventi storici con elementi di fantascienza pura ed in questo secondo numero conferma pienamente questo interessante aspetto.

Non solo, ma risolve a mio parere uno dei difetti che criticavo nella mia precedente recensione, mostrandoci i Rough Riders per le loro forze e debolezze (c’è ancora Houdini che uccide la gente con le carte francesi, ok, ma per il resto fa cose degne della sua fama).

D’altro canto però temo che in questo secondo volume Glass dedichi fin troppo poco tempo ai suoi protagonisti. Mi spiego meglio: il ritmo è altissimo e le scene si susseguono una dietro l’altra, da un lato consentendoci di finire un capitolo dietro l’altro senza nemmeno accorgercene; dall’altro però i Rough Riders sono così impegnati a menar le mani da aver pochissimo tempo per dialoghi e riflessioni, finendo con l’appiattirsi.

Le pagine conclusive regalano però premesse interessanti per il prossimo volume, creando uno sconvolgimento che sembrava apparente già dall’inizio, senza per questo essere scontato.

Infine, laddove Scatenate l’Inferno sembrava fin troppo semplice da paragonare alla Lega degli Straordinari Gentlemen di Moore, Cavalieri nella Tempesta si distacca notevolmente dall’opera del leggendario autore britannico, riportando la bilancia tra storia e fantascienza molto più in equilibrio di quanto non fosse in precedenza.

Disegni

Anche in questo secondo volume di Rough Riders, i disegni di Olliffe sono notevoli, riuscendo nel non facile ruolo di accompagnare pienamente il ritmo sfrenato imposto dalla trama, regalandoci scene d’azione molto intense nonostante la breve durata di ognuna.

Al contrario del primo volume inoltre, punti bonus al character design degli antagonisti, interessanti ed originali.

In Conclusione

Rough Riders ritorna nelle nostre fumetterie con una nuova avventura che corre a perdifiato, carica di azione e ribaltamenti. Ci riporta il cast ammirato in Scatenate l’Inferno, mostrandoci l’evoluzione dei personaggi nei tre anni trascorsi e le implicazioni di questa nuova situazione.

Alcuni difetti del primo volume sembrano risolti in Cavalieri nella Tempesta e, nonostante una carenza di dialoghi illuminanti sui protagonisti, vengono messe solide basi per gli sconvolgimenti che non mancheranno nel terzo volume.

Nerdando in Breve

Rough Riders, fumetto ad opera di Adam Glass e Patrick Olliffe ed edito da Saldapress, ritorna con il secondo volume, Cavalieri nella Tempesta, in cui ci immergiamo nuovamente nel mondo storico-fantascientifico in cui la squadra assemblata dal vicepresidente Roosvelt deve risolvere un intrigo potenzialmente catastrofico per gli Stati Uniti.

Nerdandometro:
(3,5 / 5)

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top