The Babysitter - Sangue e risate targate Netflix - Nerdando.com
Film & Serie TV

The Babysitter – Sangue e risate targate Netflix

The babysitter

Sono una persona semplice, Netflix mi propone una nuova commedia horror dal titolo The Babysitter ed io schiaccio il tasto play.

Trama

Cole è un ragazzino oggetto di bullismo tra i compagni di scuola, il classico “sfigato” stereotipato che abbiamo già visto in molti film e che ha, nonostante l’età abbastanza avanzata, una babysitter chiamata Bee e definita sexy all’interno della descrizione fornita da Netflix (scrivo così in maniera da non essere preso a calci da Clack).

I genitori di Cole partono per un weekend da passare in hotel, all’insegna dell’amore, lasciando Cole nelle dolci mani di Bee; dopo una serata passata a giocare e vedere film, Bee mette a letto l’adolescente che però non dormirà davvero poiché è molto incuriosito: cosa fa la babysitter mentre lui riposa?

La risposta non è molto semplice e la notte, da divertente, si trasformerà in una vera orgia di sangue.

Recensione

The Babysitter è apparso su Netflix lo scorso 13 ottobre ed è stata una piacevole sorpresa, considerando la qualità media degli horror presenti sulla piattaforma.

Davvero, non sto scherzando, fate una ricerca in questa categoria e potrete scoprire dei titoli che porteranno il trash su un altro – irraggiungibile – livello.

Non prendendosi troppo sul serio, The Babysitter dona una buona dose di gore, miscelando scene sanguinose a momenti nonsense che mi hanno strappato più di una risata e coinvolto: gli 85 minuti sono volati via leggeri come una piuma trascinata dalla dolce brezza primaverile.

Cast

La regia ispirata di McG (Joseph McGinty Nichol, che è anche il produttore del film) viene supportata dalle ottime prove di Judah Lewis (Cole) e Samara Weaving (Bee).

Anche i comprimari risultano credibili e divertenti, in special modo Ken Marino (il papà di Cole) e il bulletto Miles J. Harvey (Jeremy) sono due macchiette niente male che reggono bene la scena nonostante appaiano per pochi minuti e quindi, a questo punto, devo chiedere a gran voce un seguito con loro come protagonisti.

Nerdando in breve

Pollice in su per The Babysitter, simpatica commedia horror targata Netflix che riesce nel difficile compito di intrattenere con un film leggero, divertente con una buona – e non eccessiva – parte splatter.

Nerdandometro:
(3,7 / 5)

Trailer

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela
Paolo

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com | Tel. 3518450064

To Top