[Anteprima] Rockopolis - Nuova musica sul tavolo - Nerdando.com
Giochi da tavolo

[Anteprima] Rockopolis – Nuova musica sul tavolo

Un nuovo prototipo è giunto sul nostro tavolo: oggi parliamo di Rockopolis, ad opera della italianissima Minos Games, gestionale card-driven che ci catapulterà nel mondo della musica. Ringraziando gli amici di Minos Games per l’opportunità, diamo una rapida occhiata alle caratteristiche principali del titolo, in attesa della pubblicazione vera e propria.

Rockopolis si pone l’obiettivo di simulare l’ascesa al successo di una band musicale, partendo dalla formazione del gruppo, l’acquisto di strumentazione e oggetti di scena, passando per le prime serate nei locali e ponendoci come obiettivo finale la produzione di un CD demo, elemento chiave in quanto la registrazione, se effettuata con successo, sancirà la band vincitrice della partita. La struttura di gioco è semplice ma efficace: abbiamo a centro tavola delle plancette che sostanzialmente indicano l’azione da compiere nel turno e le plance giocatore dove tener conto del livello di prestigio, sinergia e valore totale della band. Le band sono composte da 4 elementi (Cantante, Chitarrista, Bassista e Batterista); uno di questi verrà casualmente scelto ad inizio partita e sarà il leader del gruppo, mentre gli altri li potremo scovare andando nel Pub e pescando dall’omonimo mazzo. Ogni elemento delle band può essere novizio, pro o star – aumentando così il valore della band – e può appartenere ad uno dei quattro generi musicali presenti in questa edizione: Punk, Blues, Metal e Glam. Come auspicabile, ogni genere ha un suo “nemico naturale” e mischiare troppi elementi di generi differenti non potrà che darci dei malus, cosa alquanto realistica tra l’altro!

Tornando a parlare delle plancette azione, nel Pub troveremo quindi i musicisti ma anche degli Eventi, che sono carte giocabili in qualsiasi momento che daranno bonus o malus alla propria o alle altrui band; abbiamo poi il Negozio dove troveremo oggetti ed eventi, la Sala Prove dove potremo aumentare il nostro livello di sinergia che altrimenti scende ad ogni ingresso nel Pub o nel Negozio, la zona Live dove potremmo provare a portare a casa il maggior numero possibile di punti prestigio – ma solo se il nostro valore della band sarà sufficientemente alto! – e infine, una volta raggiunti i 25 punti prestigio, potremo provare ad accedere alla Sala di Registrazione per tentare di vincere la partita. Per accrescere i nostri valori, ossia aumentare e migliorare i membri della band e dotarli di strumentazione sempre più performante, andremo nel Pub o nel Negozio e pescheremo dai relativi mazzi, cercando di massimizzare al meglio le azioni per non lasciare il fianco libero all’avversario. Ricordate: chi prima arriva meglio alloggia!

Rockopolis scorre bene e il regolamento semplice lo rende accessibile ad una vasta fetta di pubblico; lo stile grafico è molto accattivante e si vede che chi lo ha sviluppato ama la musica! Questo mondo è abbastanza inesplorato dai boardgames, ed è sicuramente un elemento che può attirare molti neogiocatori, data anche la semplicità, Rockopolis può essere considerato un ottimo entry level. Una cosa in cui spero tantissimo è la possibilità di avere sempre più espansioni per poter ampliare i generi musicali da scegliere!

Ringraziando ancora Minos Games per il prototipo, vi diamo appuntamento all’uscita del gioco per i nostri unboxing e le opinioni finali, e nel mentre facciamo i complimenti agli autori e alla casa editrice per lo sviluppo dell’interessante Rockopolis. Rock on!

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela
Paolo

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com | Tel. 3518450064

To Top