Payday 2 - Come iniziare a giocare - Nerdando.com
Videogames

Payday 2 – Come iniziare a giocare

Payday 2 può essere difficile da iniziare

Payday 2 può essere difficile da iniziare

Payday 2 sta occupando gran parte delle mie nerdate e così, dato che sto contagiando molti altri amici che mi chiedono consigli (e figuratevi che pro che sono!), eccomi qui a scrivere un breve tutorial per spiegarvi come iniziare a giocare ed a portare a casa un po’ di grana.

PREMESSA: se non avete almeno altri due amici con cui giocare, lasciate perdere questo titolo e dedicatevi ad altro, perché il 99% del divertimento sta nel cooperare (e sentire le urla dei vostri complici in cuffia).

Innanzitutto, insieme ai vostri compagni, scegliete tre tipi diversi di alberi di abilità da portare avanti; tra le varie proposte, sarebbe oppurtuno prediligere lo Specialista (una sorta di tank, in grado di resistere ai colpi e di infliggere molti danni grazie alle sue skills), il Tecnico (con c4 e trapani silenziati, per riuscire a far saltare porte e casseforti in un attimo) e lo Spettro (molto utile per le missioni in stealth, grazie alla possibilità di utilizzare i jammer per aprire bancomat e porte e mettere fuori uso le comunicazioni per un po’).

A questo punto, tra le missioni da provare (e riprovare), date un’occhiata a Gioielleria (facile da portare a termine in stealth a difficoltà overkill) e, soprattutto, Centro commerciale che, con il massimo grado di sfida, vi porterà a conseguire parecchio denaro ed esperienza in poco tempo: è infatti possibile completarla in circa 4 minuti, come dimostrato dal video che segue!

Potrete affrontare le missioni in due modi: o spaccando ed uccidendo tutti o in stealth, ovvero cercando di non far rumore.

Dopo qualche partita giungerà l’ora di scegliere un’arma (fondamentale in Payday 2); il secondo passo sarà l’esercizio: dovrete impratichirvi, acquistando quante più modifiche possibili, ricordando sempre che un silenziatore è parecchio utile.

Finendo più volte la stessa missione, ci sarà una diminuzione (in percentuale) dell’esperienza ottenuta ma, fortunatamente, con cadenza regolare, vengono rilasciati nuovi colpi.

Un ultimo consiglio è quello di affidarsi ad amici già esperti o di entrare e partecipare a partite già aperte da altri, contenenti almeno un personaggio di alto livello; guardare dei “professionisti” all’opera, vi aiuterà ad evitare errori.

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top