La Famiglia - Un gioco d'onore - Nerdando.com
Giochi da tavolo

La Famiglia – Un gioco d’onore

La Famiglia

Se parliamo di un gioco da tavolo come La Famiglia, ambientato al tempo delle guerre fra clan della mafia italo-americana nella New York degli anni ’40, è fin troppo facile perdersi in citazioni e rimandi dozzinali alla saga del Padrino, e risultare quindi prevedibili. Noi non vogliamo deludere le aspettative e quindi preparatevi a subire svariate mancanze di rispetto.

Ecco, appunto.

Recensione

La Famiglia, prodotto e distribuito rispettivamente dalle gang di GateOnGames e Dungeondice.it, è l’ultima fatica di quei bravi picciotti di Thomas Mazzantini e Samuele Sai, già autori di 3 Kings e di Terra-017, di cui vi parleremo a breve. Le illustrazioni sono invece di Valeria Favoccia, ragazza onorevole e talentuosa.

Lo scopo del gioco? Ovviamente, ottenere più onore possibile! Il boss attuale ha deciso di ritirarsi, e al suo posto andrà il più rispettabile fra i capifamiglia di New York. I rivali non staranno a guardare e faranno di tutto per diminuire l’influenza con tutta una serie di colpi bassi, agguati e pugnalate alle spalle di ogni tipo, il tutto cercando di sfuggire alle retate della polizia che verranno eseguite di quando in quando nei covi dei clan mafiosi.

Come si traduce questo, in un gioco di carte per 2-4 giocatori? Vediamo meglio com’è strutturata una partita de La Famiglia.

Meccaniche

Il turno di gioco de La Famiglia è semplicissimo: si danno 3 carte a testa, su cui sono raffigurati i vari componenti della gang, in 3 colori diversi. A turno, ogni giocatore deve piazzare una carta su una delle due pile che rappresentano i covi del giocatore. Si può piazzare qualsiasi carta, a patto che il colore corrisponda a uno di quelli presenti in basso, sulla carta in cima al covo.

Una volta giocata la carta, se necessario se ne risolve l’effetto e si pesca una nuova carta dalle tre disponibili sul tavolo e poi via, tocca al giocatore successivo. Ogni carta pescata viene rimpiazzata con un’altra dal mazzo… tuttavia nelle ultime 6 carte di quest’ultimo sarà presente una carta Retata che, non appena viene rivelata, fa interrompere il round di gioco.

Come funziona la retata? Ad ogni carta è assegnato un valore in punti ed uno in sospetto; alla fine della retata, ogni giocatore dovrà rimuovere dal gioco il covo con il livello di sospetto più alto, e sommare e aggiudicarsi i punti del covo rimasto. Questo significa che dovrete stare sempre molto attenti a bilanciare bene le carte assegnate ai due mazzetti, perché “gonfiare” troppo uno dei covi farà sì che i vostri loschi traffici giungano alle orecchie degli sbirri, con il conseguente arresto dei vostri onesti associati! Ma non solo: molte delle carte permettono di eliminare dai covi altrui delle carte preziose, scombinando gli equilibri ed eliminando importanti risorse per la corsa alla poltrona del capo di tutti i capi, quindi attenzione agli attacchi a sorpresa! Altre carte, come gli avvocati, permettono di diminuire il livello di sospetto, o di guadagnare onore nel caso vengano arrestati, nel caso degli sbirri corrotti.

Prima e dopo la retata, inoltre, sarà possibile soddisfare le richieste del padrino, scritte su dei pizzini. Questo permette a coloro che gestiranno in modo ancora più oculato i propri nascondigli di ottenere preziosi punti extra, e magari di evitare di trovare la testa del proprio animale preferito sul letto. Questi obiettivi garantiranno dei punti onore extra, ad esempio, al giocatore con più carte blu nei suoi covi, prima della retata, o a tutti coloro che avranno almeno una carta di ogni colore nel proprio covo, dopo di essa.

Con la fine del terzo round, anche il gioco finisce. Chi ha più punti onore diventa il nuovo boss della Famiglia. Baciamo le mani!

Componenti

Nella scatola de La Famiglia si trovano i mazzi di carte famiglia e carte pizzino, oltre al segnapunti. La dimensione ridottissima e l’immediatezza lo rendono un gioco semplicemente perfetto da portare in viaggio, mentre l’ingombro sul tavolo ridotto all’osso, fa sì che sia davvero ideale in contesti come una partita sotto l’ombrellone o in campeggio.

Menzione d’onore meritatissima, oltre che alle ispirate illustrazioni, al regolamento impaginato e realizzato come un quotidiano d’epoca, una chicca inaspettata ma gradita.

Per dare un’occhiata a tutte le componenti de La Famiglia, potete gustarvi l’unboxing sulla nostra pagina Facebook.

Conclusioni

Come avrete capito, il turno è velocissimo e le regole sono immediate da imparare, tutto questo senza però andare ad inficiare sulla componente strategica, che si sente più forte al crescere del numero dei giocatori. Questo è sicuramente un titolo che riempie bene qualsiasi momento vuoto, in una serata di giochi da tavolo, o anche solo per aspettare che sia cotta la pasta, al posto di suonare il mandolino.

La Famiglia stupisce, perché la sensazione che si ha giocandolo è quella di un piccolo forziere, che una volta aperto riesce a tirare fuori un’ambientazione davvero sentita, in un gioco delle dimensioni della Briscola, con bastardate meritevoli di farvi risvegliare in un pilone di cemento.

Prezzo

La Famiglia è disponibile al costo di 9.99€


Nerdando in breve

La Famiglia è un gioco veloce, con un’ambientazione molto ben riuscita e delle regole semplici e adatte a tutti. Un must per qualche partitella con gli amici o per un veloce intermezzo ludico durante il giorno.



Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top