Dampyr al Lucca Comics & Games 2016 - Nerdando.com
Altre nerdate

Dampyr al Lucca Comics & Games 2016

dampyr

Leggo Dampyr, edito da Sergio Bonelli Editore, dalla sua prima uscita nell’aprile 2000, quindi per me è stato un grande piacere poter partecipare il 31 ottobre alla conferenza dedicata appunto a Dampyr presso il Lucca Comics & Games, nella suggestiva location della chiesa di san Giovanni.

La conferenza è stata condotta da Mauro Boselli, uno dei creatori di Dampyr (con Maurizio Colombo che invece purtroppo era assente), insieme a Giorgio Giusfredi, collaboratore Bonelli; sul palco erano presenti anche alcuni dei disegnatori storici della testata: Mario Rossi in arte Majo, Luca Rossi e Nicola Genzianella, oltre al copertinista della serie Enea Riboldi ed a un gradito extra, Bruno Brindisi. Nelle prime file tra il pubblico erano seduti anche molti altri artisti dampyriani tra cui Daniele Statella, Fabio Bartolini, Fabrizio Longo, Patrick Piazzalunga e Fabiano Ambu.

Nella conferenza si è parlato di un importante traguardo raggiunto da Dampyr quest’anno: il numero 200 – La Legione di Harlan Draka, che in occasione del Lucca Comics & Games è stato presentato con una cover variant esclusiva in edizione limitata. L’albo è stato scritto da Boselli, Colombo e Simone Bianchi, e disegnato da Luca Rossi che per questa volta ha messo da parte le fumose atmosfere praghesi che è solito rappresentare per dedicarsi ad una storia ambientata nel deserto; Romina Denti si è invece occupata della colorazione, esclusiva di questo numero. Il numero 200 dà inizio a una storia che proseguirà e si concluderà sui successivi numeri 201 e 202.

Dopo la presentazione del numero 200 ci è stata data una bella notizia: presto Harlan Draka, eroe protagonista di Dampyr, incontrerà un altro personaggio storico di casa Bonelli: Dylan Dog! Grazie alla collaborazione tra Mauro Boselli, Giulio Antonio Gualtieri e Roberto Recchioni, nell’estate 2017 (tra luglio e agosto) avrà luogo un crossover tra le 2 serie, che sarà disegnato da Bruno Brindisi. Personalmente non vedo l’ora di leggerlo!

In seguito è stato presentato un volume che riedita i numeri 1 e 2 di Dampyr, disegnati da Majo, con alcune vignette sostituite in quanto nel 2000 erano state considerate troppo cruente e che invece ora potranno essere ammirate.

Infine un altro ospite, Moreno Burattini, ha parlato del Dampyr Special numero 12 (attualmente in edicola) da lui scritto e ambientato nella nostra Firenze.

Nello spazio dedicato alle domande del pubblico, è stato chiesto se uno dei personaggi di Dampyr, Emil Kurjak, unico umano tra i protagonisti, prima o poi invecchierà e morirà, e Mauro Boselli ha risposto che ha in serbo per lui una sorpresa lovecraftiana; sempre Boselli ha risposto ad altre domande confermando che, per ora, non ci saranno altre storie ambientate della Dimensione Nera, e che Thorke, uno dei più terribili nemici di Harlan, è davvero morto (e meno male, aggiungerei). Infine è stato domandato in che modo vengono scelti i disegnatori ai quali assegnare le diverse storie, ed è stato risposto che la scelta viene di solito fatta in base alle caratteristiche artistiche di ognuno di loro.

Ringrazio tutti per la gentilezza e la disponibilità, in particolare Mauro Boselli e Luca Rossi che hanno acconsentito ad autografarmi i numeri 1 e 200 di Dampyr, e soprattutto il grandissimo Majo che ho inseguito in giro per gli stand come una fan quattordicenne inseguirebbe Justin Bieber e che spero non mi abbia preso per pazza!



Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top