Vincent Van Gogh - La tristezza durerà per sempre: il fumetto diventa arte - Nerdando.com
Fumetti & Libri

Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre: il fumetto diventa arte

Vincent Van Gogh

Recensione

Vincent Van Gogh è senza dubbio uno degli artisti più amati ed esplorati della Storia, anche a causa della sua esistenza complessa e travagliata, che gli ha permesso di dare vita ad uno stile pittorico così unico.
Il pittore olandese è stato, negli anni, protagonista di romanzi, film, documentari e anche graphic novel. Ci sono però opere che riescono più di altre a racchiudere l’essenza dell’artista e a rendergli un perfetto omaggio: Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre è una di queste.

Scritto da Francesco Barilli e illustrato da Sakka, Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre è pubblicato da Edizioni BeccoGiallo e si rivela un fumetto del tutto particolare, graficamente trascinante e poetico e profondamente rispettoso nei confronti dell’autore che racconta. Personalmente mi ha conquistata già al primo sguardo e sono stata letteralmente travolta dalla lettura.

L’opera di Barilli e Sakka traccia un bellissimo ritratto di Van Gogh uomo e artista attraverso 11 capitoli, ognuno incentrato su un quadro specifico. I capitoli si susseguono in un dialogo tra Vincent e la sua “follia”, personificata da un corvo, come quelli immortalati nel suo celebre dipinto. Dall’infanzia, passando per le prime crisi psicologiche, dall’esplorazione delle varie fasi della sua pittura, all’intenso rapporto con il fratello Theo, dalla travagliata relazione artistica con il pittore Gauguin fino alla tragica morte.

Stile

Non si può raccontare un artista come Van Gogh con uno stile ordinario e in questo i due autori centrano completamente il punto. Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre è pura poesia nel testo e una gioia per gli occhi nel disegno, realizzato con uno stile molto particolare, che ricorda quello del grande pittore pur restando personale.

L’espediente narrativo di rendere la follia narratore della vicenda, in un dialogo costante con il personaggio di Vincent, fornisce al lettore un punto di vista inedito e originale, che approfondisce gli avvenimenti e li indaga senza però pretendere di fornirci risposte univoche: e d’altra parte, l’obiettivo non è quello di spiegare ma quello di raccontare un grande artista.
Lo stile scelto per la narrazione, che si sposa alla perfezione con quello utilizzato per le illustrazioni, ha saputo farmi innamorare e non potrà che risultare di sicuro coinvolgimento per qualunque tipo di lettore.

Il volume si conclude, poi, con una interessante nota dello sceneggiatore e un approfondimento scritto su ciascun capitolo, per permetterci di approfondire e comprendere meglio le scelte stilistiche del volume (e sì, è riportata anche l’origine di un titolo così particolare, che però non vi anticipo).

Caratteristiche tecniche

Il volume pubblicato da BeccoGiallo si presenta decisamente curato nella veste grafica. Il colore è un elemento fondamentale nella narrazione di Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre e nell’edizione risalta alla perfezione sulla carta leggermente ruvida, che ne agevola anche la lettura.
La graphic novel è disponibile al prezzo di copertina di 17€.

Concludendo

Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre è una lettura davvero emozionante, che mi ha conquistata come poche altre. Un punto di vista originale e rispettoso sulla vita e l’arte di uno dei più grandi pittori mai esistiti. Sicuramente farà felici gli appassionati di arte, ma è una lettura che consiglio anche a chi non sia particolarmente preso dall’argomento o non conosca molto di Van Gogh, anche solo per i bellissimi disegni di Sakka: il libro saprà conquistarvi e magari incuriosirvi ad approfondire ulteriormente.

Nerdando in breve

Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre propone un interessante e inedito ritratto del pittore Van Gogh, con uno stile grafico davvero stupendo.

Nerdandometro:
4.8 out of 5 stars (4,8 / 5)

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top