5 motivi per giocare a Red Dead Redemption 2 - Nerdando.com
Videogames

5 motivi per giocare a Red Dead Redemption 2

Red Dead Redemption 2

Era attesissimo l’arrivo di Red Dead Redemption 2 sulle nostre fiammanti console di ultima generazione, e la fibrillazione è letteralmente alle stelle.
Vuoi perché Rockstar Games ha già ampiamente dimostrato di quale perizia sia dotata, nella creazione di mondi complessi e articolari, vuoi perché le informazioni trapelate fin’ora non hanno fatto che aumentare l’hype sempre più, giorno dopo giorno.

Non è stato facile raccoglierne solo cinque, ma eccovi quelli che secondo noi sono i motivi principali per giocare a Red Dead Redemption 2.

La banda di fuorilegge

Ammettiamolo: la parte più affascinante del vecchio West è quella legata alle gang di malviventi. Fazzoletto sulla bocca, cavalli al galoppo, rapine al treno o alla diligenza, e infinite sparatorie: dal duello all’imboscata. Il nostro protagonista, Arthur Morgan, è membro della spietata banda del carismatico Van Der Linde, un malvivente capace di mettere a segno colpi da migliaia di dollari.
All’interno della gang avremo modo di partecipare alla vita attiva di ogni suo membro, interagendo con loro, ascoltando le storie attorno al fuoco e contribuendo al morale del gruppo.

Il mondo di gioco

Allarghiamo l’orizzonte e usciamo dalla cerchia ristretta della gang: là fuori c’è un mondo intero di città, praterie, allevamenti e soprattutto persone. I ragazzi di Rockstar hanno confezionato un universo che si plasma attorno al nostro protagonista, che può scegliere come interagire con ogni elemento di questo vecchio pazzo West. Possiamo fermarci a fare due chiacchiere, iniziare missioni secondarie o scatenare uno scontro a pistolettate.
Tutto dipende da noi, da quanto e da come vorremo interagire in questo mondo adattivo.

Best in the West

Saremo anche fuorilegge, ma non siamo dei cialtroni. O meglio: possiamo decidere cosa e come essere. Attraversare il deserto farà depositare sporcizia sui nostri vestiti, col passare del tempo la barba e capelli cresceranno; saremo noi a dover decidere se e quanto prenderci cura della nostra persona, tenendo però bene a mente che questo avrà un impatto sulle reazioni degli NPG.

Colonna sonora

Non puoi pensare ad un film western senza sentirti risuonare nella mente le evocazioni del Maestro Ennio Morricone, che a distanza di decenni resta ancora un punto di riferimento per tutto quanto riguarda l’accompagnamento sonoro delle pellicole di alto livello.
Già il primo capitolo era stato arricchito da una soundtrack importante, ma qui ci aspettano la bellezza di 190 brani che comporranno una colonna sonora dinamica, che cambierà in base a quanto sta accadendo momento per momento sullo schermo.
Insomma: sarà un gioco da vivere con le cuffie.

Dettagli

La cura, che non esagero a definire maniacale, dei dettagli sarà quello che ci sbalordirà di più. Da quanto abbiamo appreso, Rockstar ha messo in campo davvero tutto quello che era possibile immaginare e non parlo solo di grafica, di paesaggi mozzafiato e di gameplay raffinato. Mi riferisco a minuscoli avvenimenti che potrebbero capitare all’improvviso, come uno serpente a sonagli che spaventa il nostro cavallo, il realismo degli abiti e delle bisacce, o il cambio di inquadratura che diventa cinematografica quando cavalchiamo nelle praterie.
Insomma: già sappiamo che Red Dead Redemption 2 sarà un successo immenso, destinato a ridefinire il genere per sempre.

E voi? Lo avete già preordinato? Nel caso date un occhio alle informazioni rilasciate in occasione del lancio ufficiale.

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2020 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top