5 motivi per non perdersi assolutamente la Festa dell’Unicorno - Nerdando.com
Altre nerdate

5 motivi per non perdersi assolutamente la Festa dell’Unicorno

Festa dell'Unicorno

Vinci, la graziosissima cittadina che ha dato i natali al Leonardo nazionale, ospiterà tra il 21 ed il 23 luglio 2017 la tredicesima edizione della Festa dell’Unicorno. Oltre 100 eventi al giorno, contest per eleggere la migliore creatura fantastica, musica, cosplay, fumetti e, naturalmente, grandi ospiti.
Vediamo insieme i motivi principali per partecipare a questo grande evento, che di sicuro non deluderà gli appassionati del genere:

Incontrare Draco Malfoy

Gli appassionati di Harry Potter di certo non vorranno lasciarsi sfuggire l’occasione per conoscere uno dei personaggi più antipatici e livorosi della saga. Dall’epoca dei Serpeverde (in cui ha vinto due MTV award come best villan) Tom Feldon è cresciuto parecchio, accaparrandosi parecchi ruoli cinematografici (come in The Apparition e Therese Raquin) e la conferma per la partecipazione alla seconda stagione della serie tv The Flash. Sabato 22 sarà disponibile a raccontare la sua storia, firmare autografi e magari a fare qualche incantesimo.

Assistere al Tim Burton Show

Lo spettacolare circo freak ispirato alle favole gotiche del visionario regista di A Nightmare before Christmas, Edward mani di forbice e Sleepy Hollow, è una novità dell’edizione 2017.
Per gli appassionati del genere, meriterà sicuramente una visita, venerdì 21.
Sulle note della musica di Danny Elfman, gli otto protagonisti di questo show, evocheranno il gothic fantasy per eccellenza, con un maestoso allestimento ricco di scenografie, trucchi e costumi curatissimi.

Guardare in faccia Jaqen H’ghar senza rischi

L’attore sassone Thomas Wlaschiha, alias l’inquietante signore a cui deve la sua formazione di assassina Arya Stark, sarà ospite della Festa dell’Unicorno domenica 23, pronto a raccontare un po’ della sua storia e concedervi una fotografia o un autografo (a pagamento, s’intende). Nato come attore teatrale, ha partecipato in Germania a molte produzioni televisive nazionali prima di fare il grande salto verso il cinema. Sul grande schermo lo abbiamo visto in Munich, Il nemico alle porte e Operazione Valchiria. L’uomo dai mille volti non è il primo attore di GoT a partecipare a questo evento vinciano: nelle edizioni passate anche Loras Tyrell, Hodor e Yara Greyjoy sono stati ospiti della manifestazione.

Prendere ispirazione da Kamui Cosplay

Se da grandi avete deciso di diventare cosplayer, di sicuro avrete visto in rete qualche suo tutorial per confezionare costumi ed accessori – davvero ben fatti – o letto qualche sua pubblicazione. E se ancora non la conoscete, è il momento giusto per farlo. Svetlana Quindt si occupa di questa attività da dodici anni. Gira il mondo partecipando a fiere internazionali come giudice o per presentare le sue incredibili creazioni. Ha raggiunto la fama dedicandosi alla riproduzione di elaborate armature tratte da Diablo, League of Legends e World of Warcraft che le hanno permesso di aggiudicarsi numerosi premi.

Passare da Vikings a The Walking Dead

In occasione della tredicesima edizione, le aree tematiche presenti alla Festa dell’Unicorno saranno ben 10. Potrete dedicarvi al gioco di ruolo dal vivo presso la Rocca Incantata, partecipare ai contest o incontrare Paolo Barbieri e Marco Albiero nell’area Fumetti e Follie, rivivere l’ancestrale barbarie di Vikings presso le Terre del Nord (dove vi aspettano la nave, gli accampamenti e l’osservatorio), attraversare – magari scappando – gli zombie de La città degli incubi o sfoderare il vostro lato oscuro presso L’abisso d’acciaio. Alla baia dei pirati potrete vedere all’opera i bodypainters che partecipano al Rabarama Skin Art Festival, prestigioso concorso dedicato al’arte di dipingere corpi. Questo solo per darvi un’idea di alcune delle aree dedicate ad ogni sfumatura del fantasy, presente a Vinci. Non mancate!

Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top
Connect!