Il personaggio che portereste in vacanza - Nerdando.com
Discutendo

Il personaggio che portereste in vacanza

Personaggio dell'estate

Ci sono storie che ci ricordano particolarmente il periodo estivo o che comunque ci sembrano molto adatte al caldo e alle vacanze, per i temi trattati o per l’ambientazione.

Queste storie e i personaggi che le popolano ci accompagnano verso le ferie, ma la valigia è piccola e quindi ci siamo chiesti: quale personaggio vorremmo portare assolutamente con noi nelle prossime vacanze?

Morgana

Porterei con me il Dottore, con il Tardis. Vacanze stellari in giro per lo spazio e il tempo, cosa chiedere di meglio? Possibilmente senza tragedie al dodicesimo episod… ehm volevo dire viaggio! E il bello è che si potrebbe tornare il giorno in cui si è partiti, senza dover rinunciare alle pigre ferie sulla spiaggia.

LC

Non è una domanda semplice, ma alla fine credo di aver trovato una risposta che mi può lasciare soddisfatto: in vacanza con me vorrei Gatto Bugia di Saga.

Per chi lo conosce, le ragioni sono ovvie, per gli altri: si tratta di un gattone alieno che ha la simpatica caratteristica di far notare quando qualcuno sta mentendo. Quale modo migliore di ravvivare le serate estive?

Giakimo

Non ci devo nemmeno pensare troppo: Corto Maltese.

Perché?

Immaginate di passare un’intera serata a bere e chiacchierare con lui, ascoltando le storie delle sue avventure con una pigra brezza estiva di fronte al mare, seduti su una veranda in qualche posto esotico. Non sarebbe fantastico?

Ma non è solo questo. Corto è uno che conosce tutto il mondo e conosce persone dovunque. Da Bahia a Tahiti, passando per Venezia, Rodi, Hong Kong, in ogni porto di mare Corto conosce qualcuno, amici, nemici, amanti, avventurieri, soldati. Non ci si annoierebbe di sicuro, non importa il luogo delle vacanze.

Lo so, sarebbe bello vivere in una favola.

Zeno2k

Difficile scegliere un solo personaggio da portarsi in vacanza… Sono troppi quelli che vorrei avere accanto e quindi iniziamo a restringere il campo.

Dato che le mie vacanze sono prettamente itineranti e ogni volta in un Paese diverso, mi occorre qualcuno che conosca molte lingue e che abbia visitato molti posti, così da offrire non solo un supporto logistico ma anche una guida per orientarsi meglio.

Certo poi mi capita di coprire grosse distanze per raggiungere le diverse tappe dell’itinerario, per cui sarebbe utile qualcuno che abbia un mezzo di trasporto capace di coprire in breve tempo grosse distanze.

Mettiamoci infine che sarebbe di grandissimo aiuto un esperto di storia, perché amo scoprire la sequenza di eventi passati che hanno portato a raggiungere l’attuale stato delle cose, per non parlare dell’incredibile frustrazione che provo nel dover solo immaginare i fasti dei secoli passati attraverso l’analisi delle rovine. Sarebbe splendido poter vedere le cose ai tempi del loro massimo splendore.

Vabbé, avete capito: io mi porterei dietro Doctor Who e il suo TARDIS.

Tencar

Anche se di vacanze non ne vedrò l’ombra, vorrei portare con me Nick Fury: è il personaggio Marvel più figo in assoluto e sa tutto di tutti, di roba da raccontare ne avrebbe a bizzeffe.

Gattiveria

La mia vacanza sarà una bruciante e polverosa corsa tra il deserto del Joshua Tree Np e il sole della California, da Sin City alla Monument Valley, passando per la Bloody 66. Nonostante la scelta dell’itinerario evochi un sacco di personaggi fantastici, per farmi accompagnare in questo viaggio (che presumo sarà estremamente rilassante, anche perché non guido io), porterò con me qualcuno che c’entra poco ed è tutt’altro che distensivo: il Pennywise di IT.

Perché? Perché non lo conosco bene, e la conoscenza dei soggetti che fanno davvero paura, va sempre approfondita. Perché il maestro del brivido sta per compiere 70 anni e a settembre non si parlerà d’altro (e devo arrivare al cinema preparata per gustarmi il film). E anche perché col caldo un brivido freddo fa sempre piacere…

Clack

Tempo di vacanze! Che siano reali o virtuali, la compagnia resta uno degli elementi più importanti per la loro riuscita. Dovendo scegliere, quindi, un personaggio per accompagnarmi in un’ipotetica vacanza, non ho alcun dubbio: Capitan Jack Sparrow! Insomma: mari caraibici, rum, avventura e quel mix tra follia e genialità, c’è davvero altro da aggiungere?

jedi.lord

Un personaggio per l’estate? Beh, solitamente la calura, le vacanze e il tempo libero (rimpiango i tempi del liceo per questo) li ho sempre associati al recupero di qualcosa che durante la frenetica stagione fredda avevo perso per strada.

Per motivi più disparati, così su due piedi, riesco mentalmente ad associare alle estati passate una saga letteraria-fumettistica, cinematografica o videoludica con cui mi sono dilettato mentre cercavo di non squagliarmi, magari di notte al silenzio e al riparo dal caldo aberrante o portandola con me durante viaggi più o meno lunghi.

Ebbene, quando è stata proposta la domanda non ho avuto esitazioni perché sono giorni che penso che questa mia estate la passerò in compagnia di Geralt di Rivia, lo strigo (o witcher, se vogliamo usare il termine usato nei videogiochi) che da 10 anni è salito alla ribalta mondiale e che reputo uno dei personaggi più carismatici e fighi mai creati.

Sarà l’estate di Geralt perché sto leggendo il secondo libro riguardante le sue avventure (“La spada del destino”) e ho intenzione, fermamente, di cominciare a giocare a The Witcher 2.

Ancora al 2? Eh si, purtroppo non sono più il giaguaro di una volta e per dedicarmi ai GdR o in generale ai titoli dalla trama forte e dalla durata che supera le 10 ore ho bisogno delle giuste condizioni al contorno.

Con il caldo di Milano sarà un piacere addentrarmi in freschi boschi, poco importa se sarò aggredito da viverne, non morti e altre amenità.

Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela
Paolo

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com | Tel. 3518450064

To Top