Long road to Lucca Comics & Games 2014: ecco cosa aspettarci - Nerdando.com
Altre nerdate

Long road to Lucca Comics & Games 2014: ecco cosa aspettarci

Lucca: ci siamo

Lucca: ci siamo

Il conto alla rovescia per la nuova edizione del Lucca Comics & Games 2014 è già partito e si fa sempre più concitato. Ieri, nella conferenza stampa che si è tenuta a Villa Bottini e ha visto riuniti i principali coordinatori delle aree tematiche e i rappresentati del comune, oltre a qualche ospite, gli organizzatori hanno svelato qualcosa in più su cosa aspettarci quest’anno dall’area Games e da quella Movies.

Per prima cosa, è stato evidenziato il positivo impatto che ha la fiera su tutto il territorio toscano a livello turistico: anche quest’anno l’affluenza prevista è altissima, le strutture alberghiere registrano già il tutto esaurito e i nuovi biglietti “salta la fila”, prenotabili on line e stampabili direttamente a casa sono andati a ruba. Dati, questi, che giustificano pienamente l’ingrandimento ed arricchimento di molti padiglioni.

Entrando nello specifico, l’area Games, ospitata in un padiglione Carducci appositamente rinnovato per migliorarne la vivibilità (effettivamente, visitare gli stand perennemente iperaffollati era da suicidio), si preannuncia particolarmente appetitosa e conferma l’evento di Lucca come il principale del settore.

Sicuramente presenti saranno “il Piccolo Principe”, vincitore del concorso “Gioco dell’Anno 2014” e “Savage Worlds”, affermatosi come “Gioco di Ruolo dell’Anno 2014”. L’edizione di quest’anno ha visto sfidarsi giochi delle principali case editrici, evidenziando come il titolo di “Gioco dell’Anno” sia diventato particolarmente ambito nel settore.

Presente anche un’ampia zona dedicata a “Dungeons & Dragons” che, festeggiando per l’occasione i 40 anni, sarà oggetto di approfondimenti ed iniziative per celebrare l’importante traguardo.

Molta carne al fuoco anche sul fronte letteratura dove, quest’anno, saranno presenti tre autori appartenenti alla cosiddetta “nouvelle vague” del fantasy europeo: il britannico Joe Abercrombie, il tedesco Markus Heitz, ospite d’onore di questa edizione, e l’italiana Licia Troisi.

Altri ospiti di riguardo saranno anche il canadese Drew Karpyshyn, autore della saga di “Mass Effect” e Roberto Giacobbo, presentatore di “Voyager” , che presenterà il suo nuovo libro.

Nomi importanti anche per quanto riguarda il Gaming & Reading di quest’anno: Ignacy Trzewiczek, David Preti, Terryl Whitlatch, Karl Kopinski.

Ospite dell’apprezzato Fantasy Reading Show, invenzione del Lucca Comics & Games in cui i doppiatori di personaggi fantasy leggono brani tratti dall’opera originale, sarà quest’anno Joy Saltarelli, voce italiana di Katniss di “Hunger Games”.

Un’altra novità è la zona dedicata a Youtube, in cui alcuni dei più seguiti youtubers italiani incontreranno gli ospiti della fiera.

L’ampliamento dell’area Games si estenderà anche oltre i confini del padiglione Carducci. Lungo il Baluardo S.Anna, infatti, verrà ricostruita la Dragon Citadel, ispirata a “Dragon Age Inquisition”. Baluardo S.Paolino, invece, ospiterà The Planet, un’area dedicata al mondo della fantascienza a tutto tondo. Altra area ad ingrandirsi sarà Miniature Island, la zona adibita al mondo del wargame e delle miniature.

Gli eventi più interessanti del Game, però, secondo me saranno due: “Revolution!” e il “Lucca Crowd Race”.

“Revolution!”, ospitato nella residenza storica di Villa Bottini, sarà l’evento dedicato alla Ubisoft ed al suo nuovo capitolo della saga Assassin’s Creed, “Unity”. Il videogioco sarà ambientato nella Rivoluzione Francese, il che spiega la scelta dell’originale ambientazione. All’interno, oltre alla possibilità di provare in anteprima il gioco, una mostra, ad ingresso gratuito, di espressioni artistiche dedicate alla saga. Live painting, opere selezionate realizzate dai fan, seminari e la possibilità di incontrare Nicolas Guèrin, che si è occupato della ricostruzione storica degli ambienti del videogame.

“Lucca Crowd Race”, invece, è dedicata ai progetti indipendenti a caccia di fondi. I game multipiattaforma che si sfideranno quest’anno saranno “Advanced Doom&Destiny” di Heartbit Interactive e “Super Cane Magic ZERO” di Studio Evil.

Si preannuncia particolarmente interessante anche l’area Movies, il cui evento più atteso è senz’altro l’anteprima del nuovo film di Gabriele Salvatores, “Il ragazzo invisibile”. Il regista sarà presente per un incontro con il pubblico e, con l’occasione, verrà anche presentato il primo albo del fumetto, edito da Panini Comics, che si ricollegherà direttamente alla pellicola, espandendone l’universo narrativo.

Molte le anteprime in programma: oltre a “Il Ragazzo Invisibile” di Salvatores, potremo assistere anche a “I cavalieri dello zodiaco – la leggenda del grande tempio” (del quale saranno presenti anche regista, produttore e compositore), “Il mio amico Nanuk” e “Cowboy Bebop – il film”.

Confermato in Piazza San Michele il padiglione Warner, particolarmente apprezzato dai visitatori nella scorsa edizione. Tra le iniziative, anteprime di “Gotham”, “Arrow”, “The Flash” e la presentazione dei contenuti speciali de “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug” e altri titoli.

Presente, quest’anno, anche la AXN SCI-FI, che presenterà anteprime della serie “Continuum” alla presenza di Victor Webster, uno dei protagonisti.

Rai 4, invece, punterà tutto su “Doctor Who”, serie della quale verranno presentati il primo episodio dell’ottava stagione e “An adventure in space and time”, che verrà trasmesso in chiaro a Natale.

Verrà proiettato, inoltre, “Orfani”, nuova serie d’animazione tratta dal fumetto edito da Sergio Bonelli Editore.



Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top