NerdandoSu Epidemie e dintorni - 5 serie TV davvero contagiose - Nerdando.com
Film & Serie TV

NerdandoSu Epidemie e dintorni – 5 serie TV davvero contagiose

NerdandoSu Epidemie e dintorni - 5 serie tv davvero contagiose

Stiamo vivendo in questi giorni un incubo planetario che va aldilà delle più fantasiose e catastrofiche previsioni di film, serie TV, fumetti, libri o videogiochi che hanno come tema un possibile contagio. Ironia del destino, il virus che sta uccidendo e creando panico ovunque, si è diffuso a partire da una cittadina abitata da oltre dieci milioni di persone. E per giunta appartenenti ad una delle razze più prolifiche del pianeta.
Ne usciremo, segnati, ma ne usciremo.
Nella convinzione che ricordare cosa la fantasia umana sia in grado di partorire possa aiutarci ad esorcizzare questo brutto momento, riviviamo con Nerdando le più interessanti opere nerd dedicate al contagio. In questo articolo vi riporto alla memoria 5 serie TV che vedono come trama principale una contaminazione da virus.

The Hot Zone

Trasmesso su National Geographic dal 4 settembre scorso ed ispirato a fatti realmente accaduti, questo thriller-drama racconta di come il virus Ebola sia stato scoperto, diffuso e trattato. La protagonista interpretata da Julianna Margulies (l’amatissima Carol Hathaway di E.R. nonchè l’Alicia Florrick di The Good Wife) è una scienziata dell’USAMRIID, organo militare deputato alle ricerche sulle guerre biologiche, impegnata in una corsa contro il tempo per evitare la diffusione planetaria dell’epidemia. Al suo fianco Il signore delle cipolle (Liam Cunningham).

The Passage

Un gruppo di carcerati viene chiuso in un istituto segreto e sottoposto a test per la sperimentazione di un virus arrivato dalla Bolivia. L’intenzione è quella di curare una moltitudine di malattie, ma utilizzato diversamente potrebbe essere sufficiente per sterminare la razza umana. Tra i soggetti da utilizzare come cavie viene scelta Amy Bellafonte, una ragazzina affidata alla protezione dell’agente federale Brad Wolgast, incaricato di assegnarla al Progetto Noah. Quest’ultimo deciderà invece di prendersi cura della piccola ad ogni costo, scontrandosi con organi del calibro della CIA che vogliono sfruttare il prezioso potere della decenne per una ricerca sull’immortalità.
Basata sul romanzo Il passaggio, scritto da Justin Cronin e prodotta da Ridley Scott, questa serie in Italia è stata trasmessa su FOX ed è durata solo una stagione da 10 puntate.

Between

In attesa di notizie riguardo alla possibile realizzazione della terza stagione di questa coproduzione Netflix /City (Canada), potreste guardarvi le prime due: Between si svolge a Pretty Lake, una piccola città in cui tutti gli abitanti di età superiore ai 21 anni sono stati sterminati da un virus, e gli altri devono imparare: 1) a sopravvivere con le loro forze, 2) trovare un modo per fermare il virus letale e 3) schivare la quarantena e scappare dalla città per non soccombere. Genere Wayward Pines.

The Strain

JFK airport, New York. Un aereo atterra a luci spente ed ha i portelloni sigillati. Per capire cosa possa contenere viene chiamato l’epidemiologo Ephraim Goodweather, che con la sua equipe deve trovare delle risposte. A bordo del velivolo solo quattro superstiti ed un male pronto a diffondersi come una piaga. Quello che rende originale questa serie, rispetto ad altre sullo stesso tema è che i soggetti toccati dal virus si trasformano in inquietanti creature simili a vampiri, gli Strigoi. Autoconclusosi dopo quattro animate stagioni di successo, è tratto dalla trilogia letteraria Nocturna scritta da Guillermo del Toro e Chuck Hogan che ne hanno curato anche l’adattamento televisivo. Nel cast accanto al protagonista, anche David Bradley, il magnifico Gazza di Harry Potter, il primo dottore nel film della Bbc, il vecchietto di Broadchurch e il Walder Frey di GOT.

L’ombra dello scorpione

Anche se non all’altezza del romanzo di Stephen King da cui è tratto, questa miniserie in quattro puntate datata 1994 merita davvero di essere vista. Inutile dire che siamo nel Maine. L’esercito americano si è lasciato sfuggire un virus creato in laboratorio e la quasi totalità degli  abitanti di una piccola cittadina viene spazzata via. Da lì procede espandendosi rapidamente in tutto il Paese. Il focus de L’ombra dello scorpione sono in questo caso gli immuni. Il primo fra loro, Stu, sente di dover raggiungere un’anziana veggente nota come Mother Abigail per comprendere il senso del proprio salvataggio. Durante il viaggio che si sente chiamato a compiere, incontrerà altre persone che come lui non hanno subito l’effetto del virus. Tra loro svariati cameo quali John Landis, Kathy Bates, Sam Raimi, Kareem Abdul-Jabbar e naturalmente Stephen King. Gary Sinise, che interpreta il protagonista, unirà le sue forze a quelle degli altri prescelti per sconfiggere il Male, che in questo caso porta il nome di Randall Flagg.

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2020 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top