I 25 anni di Friends: gli easter egg di Google - Nerdando.com
Film & Serie TV

I 25 anni di Friends: gli easter egg di Google

Friends easteregg

Gli easter egg di Google per i 25 anni di Friends

Che quest’anno ricorra il 25° anniversario di Friends, ormai probabilmente lo sapete già. La serie dei record, quella che ha accompagnato (e continua ad accompagnare) generazioni di telespettatori arriva all’importante traguardo e le celebrazioni in tutto il mondo si sprecano.

Oltre alle iniziative “fisiche”, abbondano anche quelle sul web: avevamo già parlato, per esempio, dell’app Friends25, lanciata proprio da Warner Bros. sui dispositivi mobili di tutto il mondo.

Anche Google non ha voluto farsi trovare impreparato e ha nascosto al suo interno alcuni gustosi easter egg per ricordare il mondo di Friends. Il motore di ricerca, d’altra parte, non è nuovo a questo genere di sorprese: sono moltissime le chicche nascoste al suo interno per chi sa cercare (e magari un giorno ne parleremo).

Per gli amanti di Friends, comunque, l’occasione non è di quelle da farsi sfuggire! Se preferite scoprire da soli gli easter egg nascosti, vi consiglio di fermarvi qui nella lettura e vi do un solo indizio: i nomi dei personaggi. Per tutti gli altri, ecco una per una le sorprese che potete scovare!

Rachel

Gli easter egg di Google per i 25 anni di Friends sono nascosti proprio nei nomi dei protagonisti: “googlando” il nome completo di ciascuno di essi, infatti, accederemo ad animazioni dedicate.

Cercando su Google “Rachel Green“, in alto a destra apparirà la testa di un manichino che sfoggia la celebre acconciatura che ha reso famosa Jennifer Aniston (il taglio alla Rachel, negli anni Novanta, era la richiesta più frequente che un parrucchiere potesse sentirsi rivolgere). Cliccando sull’iconcina apparirà una apposita ricerca per immagini.

Monica

Cercando invece “Monica Geller“, noterete subito, sempre in alto a destra, l’immagine di un secchio per le pulizie ricolmo di schiuma: il rimando alla mania di Monica non necessita di spiegazioni. Cliccando sull’icona un’animazione ci mostrerà una spugna intenta a lustrare per bene il nome di Monica.

Phoebe

La mia preferita in assoluto, l’istrionica Phoebe. Googlando Phoebe Buffay, sulla destra apparirà una chitarra, strumento che lei suona nella serie. Cliccandoci sopra, potremo ascoltare il refrain della hit più apprezzata di Phoebe: “Smelly Cat” (“Gatto Rognoso” nella versione italiana), mentre un micio puzzolente passeggia sullo schermo.

Ross

Inserendo su Google “Ross Geller“, invece, sulla destra comparirà l’icona di un divano bianco (il richiamo è a uno specifico episodio in cui Ross e compagni sono costretti a caricarsi l’ingombrante divano data l’ostinazione di Ross nel non rivolgersi a dei traslocatori). Cliccandoci, lo schermo si metterà di sbieco, mentre si sente la voce di Ross pronunciare “Corvette” (era una delle indicazioni che dava agli amici durante la puntata).
(Ammetto che questa è l’animazione che mi è piaciuta meno, parlando di Ross mi sarei aspettata qualcosa sui dinosauri ndr.)

Chandler

Veniamo al mio altro personaggio preferito: cercando “Chandler Bing” sulla destra dello schermo apparirà la celebre poltrona marrone presente in casa di Chandler e Joey. Cliccandoci sopra, appariranno un’oca e un pulcino che si metteranno a passeggiare sullo schermo (non credo ci sia bisogno di spiegare questo rimando).

Joey

Per concludere, googlando “Joey Tribbiani“, sulla destra dello schermo apparirà un trancio di pizza. Cliccandoci, prontamente appariranno una miriade di altri succulenti cibi, prontamente afferrati dalle mani di Joey mentre si sente la celebre frase “Joey doesn’t share food” (“Joey non condivide il cibo”).

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top