I 50 anni dell'allunaggio: la Luna nelle serie TV - Nerdando.com
Film & Serie TV

I 50 anni dell’allunaggio: la Luna nelle serie TV

I 50 anni dell'allunaggio: la Luna nelle serie tv
Pensando a che emozione che dev’essere stata la notizia dell’allunaggio per chi l’ha vissuta, mi vengono in mente le parole di Edoardo Bennato:”Ma lei, è luna, e non è il sogno americano, Se vuoi sognare, la puoi guardare da lontano…“.
Da allora il nostro piccolo e romantico satellite non ha mai smesso di scatenare la fantasia ed i sogni, anche degli autori televisivi.
Ecco a voi cinque delle più interessanti serie televisive che hanno a che fare con la Luna.

Il grande classico: Spazio 1999

Senza dubbio è il più famoso prodotto televisivo che parla della Luna, divenuta in questa realtà la discarica in cui il pianeta Terra deposita le proprie scorie radioattive.
Ambientato nel 1999 e realizzato nel ’73 racconta le indagini del comandante John Koenig per scoprire quale misteriosa condizione uccida gli abitanti della base lunare Alpha e cosa abbia portato la Luna fuori dall’orbita terrestre, vagando alla deriva nello spazio. Vanta un record, essendo per l’epoca la più costosa produzione mai realizzata dalla televisione britannica.

Dal libro di Jules Verne: Dalla Terra alla Luna

Tratta dal libro A Man on the Moon di Andrew Chaikin e realizzata nel 1998, la miniserie televisiva Dalla Terra alla Luna annovera tra i suoi produttori Ron Howard, Brian Grazer e Tom Hanks. Il titolo si riferisce alla famosa opera dello scrittore francese anche se in realtà si occupa della prima missione del Programma Apollo, dal 1961 al 1972, affrontando nelle dodici puntate il vissuto professionale e personale dei vari astronauti che ne hanno fatto parte. Molto apprezzata dalla critica, ha ricevuto svariati premi tra cui tre Emmy ed un Golden Globe.

L’allunaggio vissuto dai familiari: The Astronaut Wives Club

Trasmessa a partire dall’8 luglio di quest’anno su La7 come omaggio al cinquantenario dello sbarco sulla Luna, questa miniserie realizzata dall’americana ABC analizza gli effetti prodotti sulle famiglie degli astronauti che hanno partecipato all’epica missione del ’69, concentrandosi maggiormente sulle dinamiche parentali piuttosto che sugli aspetti scientifici dell’evento.
Tratta dall’omonimo libro di Lily Koppel ha un taglio tutto femminile. Purtroppo dopo la realizzazione della prima stagione, è stata cancellata, nonostante il debutto promettente.

Lost in Space

Giunta alla seconda stagione grazie a Netflix, non è incentrata propriamente sulla Luna ma è comunque dedicata all’esplorazione spaziale. Parliamo di Lost in Space, serie televisiva americana ideata da Matt Sazama e Burk Sharpless, creata come remake dell’omonima serie televisiva del 1965. I protagonisti sono i membri di una famiglia costretta a migrare dalla Terra e vagare come esploratori spaziali alla ricerca di una nuova meta da colonizzare. Sfortunatamente la navicella su cui viaggiano si danneggia, facendoli cadere su un pianeta sconosciuto.

La novità in arrivo: Luna nera

Stessa Luna, ma in questo caso vissuta in modo completamente diverso e senza alcun riferimento fantascientifico. Parliamo del suo aspetto mistico, come fonte di attrazione per le donne accusate di stregoneria nell’Italia del del XVII secolo. Luna nera sarà una serie TV Netflix tutta al femminile prodotta da Fandango e che vedrà alla regia Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli e Paola Randi. Tratta da un soggetto di Tiziana Triana, che partecipa alla sceneggiatura insieme a Francesca Manieri (Il miracolo) e Laura Paolucci (L’amica geniale), vede come protagonista una ragazzina che dovrà scappare dalla sua casa perché sospettata di essere una strega e che verrà accolta da una comunità di donne accusate a loro volta di praticare la magia oscura.

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top