Annunciata Gathering Storm, una nuova espansione per Sid Meier's Civilization VI - Nerdando.com
Videogames

Annunciata Gathering Storm, una nuova espansione per Sid Meier’s Civilization VI

Da appassionatissimo della serie Civilization, il giorno dell’annuncio di un nuovo titolo o di una nuova espansione riguardante questo franchise è sempre un giorno più bello.

2K e Firaxis Games hanno annunciato ieri Sid Meier’s Civilization VI: Gathering Storm, che sarà disponibile per PC dal 14 Febbraio 2019.

Dopo il porting del titolo principale su Nintendo Switch uscito la settimana scorsa, questo è il grosso annuncio che sinceramente speravo ed attendevo, sapendo che più o meno le espansioni escono ad un anno di distanza l’una dall’altra.

Dopo la prima espansione, Rise and Fall, che si occupava di arricchire la versione base più che sconvolgerla, questa seconda espansione, denominata Gathering Storm, introduce nuove caratteristiche inedite e, finalmente, alcune che a molti, compreso il sottoscritto, sarebbe piaciuto vedere sin da subito.

Novità

Qui di seguito le caratteristiche principali di Gathering Storm, direttamente dal comunicato stampa di 2K/Firaxis:

“Mentre Sid Meier’s Civilization si appresta a compiere il suo 27esimo anniversario, 2K è lieta di presentare la seconda espansione di Civilization VI, invitando i fan ad esplorare il ricco strategico in modalità completamente rinnovate.

Principali nuove caratteristiche:

  • EVENTI AMBIENTALI: Vulcani, tempeste (suddivise in tormente, tempeste di sabbia, tornado e uragani), cambiamenti climatici, inondazioni e siccità.
  • ENERGIA E RISORSE CONSUMABILI: In Gathering Storm le risorse strategiche hanno un ruolo a aggiuntivo. Ora queste risorse possono essere consumate dalle centrali per generare elettricità nelle città. All’inizio i tuoi edifici più avanzati saranno alimentati da risorse fossili come carbone e petrolio, ma la scoperta delle tecnologie più moderne potrà sbloccare fonti rinnovabili di energia. Le tue scelte sull’uso delle risorse influenzeranno direttamente la temperatura mondiale e potranno causare lo scioglimento dei ghiacci polari e l’innalzamento del livello del mare.
  • PROGETTI INGEGNERISTICI: Plasma il mondo intorno al tuo impero per contrastare condizioni sfavorevoli del terreno realizzando miglioramenti come canali, dighe, trafori e ferrovie. Quando crei una nuova città considera che le caselle di bassopiano costiero sono a rischio di inondazione, ma tieni anche presente che nella parte finale della partita potrai proteggerle con tecnologie come le Barriere anti-inondazione.
  • CONGRESSO MONDIALE: Fai sentire la tua voce tra gli altri leader del mondo. Accumula Supporto diplomatico attraverso le alleanze, l’influenza sulle città-stato, la partecipazione ai Giochi mondiali e altro. Usa il Supporto diplomatico per ottenere promesse dagli altri leader, votare sulle Risoluzioni, convocare una Sessione Speciale durante un’emergenza e per aumentare il peso dei tuoi voti lungo il cammino che porta alla nuova Vittoria diplomatica.
  • TECNOLOGIE E PROGRESSI CIVICI DEL XXI SECOLO: Una nuova epoca è stata aggiunta all’Albero delle tecnologie e a quello dei Progressi Civici. Combatti i nuovi eventi ambientali con idee futuribili come il riposizionamento della popolazione nel mare attraverso i Seastead o lo sviluppo di tecnologie per la cattura delle emissioni di carbonio.
  • NUOVI LEADER E CIVILTÀ: Sono stati introdotti nove leader e otto civiltà. Ognuna di esse offre diversi bonus e stili di gioco, oltre a un totale di nove unità esclusive, quattro edifici, tre miglioramenti, due distretti e un governatore.
  • NUOVI SCENARI:
      1. La Peste Nera: A metà del XIV secolo la Peste Nera si abbatté su Europa e Asia occidentale, uccidendo la percentuale di popolazione più alta di qualsiasi altro evento nella storia mondiale. La pandemia fece milioni di vittime, distruggendo intere economie, stroncando linee dinastiche e segnando per sempre la storia del mondo occidentale. Il tuo compito è di guidare la tua nazione attraverso la calamità: mantieni i tuoi sudditi vivi, la tua economia forte e la tua fede salda mentre il mondo precipita nel terrore e nella disperazione.
      1. Macchina da Guerra: All’inizio della Prima guerra mondiale l’esercito imperiale tedesco aveva un piano ambizioso: invadere il Belgio neutrale e da lì piombare nel cuore della Francia prima che questa potesse organizzare le sue difese. Se il piano avesse avuto successo, le forze tedesche avrebbero catturato Parigi nel giro di un mese, stroncando definitivamente la resistenza francese. Di contro, lo stato maggiore francese aveva preparato il cosiddetto Piano XVII, tutto basato sull’offensiva e progettato per fermare sul nascere l’avanzata tedesca. Non appena la guerra fu dichiarata, i due eserciti si misero in marcia, dando origine a una delle campagne militari più incredibili e scioccanti della storia mondiale. In questo scenario, i giocatori vestono i panni delle due grandi potenze in questo fatale momento storico. L’obiettivo della Germania è catturare Parigi. La Francia deve impedire la sua cattura. Il tempo scorre veloce e il nemico è in movimento. In marcia!
  • NUOVI CONTENUTI: Al gioco sono state aggiunte sette Grandi Meraviglie, sette Meraviglie naturali, 18 unità, 15 miglioramenti, 9 edifici, 5 distretti, 2 gruppi di città, 9 tecnologie e 10  progressi civici.
  • DINAMICHE DI GIOCO MIGLIORATE: Il sistema di spionaggio è stato arricchito di nuove opzioni, le vittorie culturale e scientifica sono state aggiornate, sono stati aggiunti molti Momenti storici e tutti gli altri sistemi sono stati rivisti e migliorati.

Parere

Devo dire che questo annuncio mi ha lasciato piuttosto felice e speranzoso: finalmente ritorna la grande diplomazia internazionale, di cui nella fase finale si sentiva moltissimo la mancanza; il sistema degli sconvolgimenti climatici è molto interessante, perché è una novità assoluta, e sono molto curioso dell’impatto climatico della civiltà, tematica parecchio attuale. E mi sembra anche che si sia cercato di ricollegarsi al bistrattato Sid Meier’s Civilization: Beyond Earth, tramite l’introduzione di una nuova era.

Arrivano i progetti ingegneristici, richiesti a gran voce dalla comunità, come i canali, che ricordano un po’ il terraforming di Alpha Centauri (non proprio, in realtà, ma meglio di nulla), insieme alla solita manciata di nuove unità, civiltà e meraviglie, che non fanno mai male.

Curioso sono, inoltre, sulla modifica delle condizioni di vittoria: speriamo che queste due si arricchiscano di nuove dinamiche, invece di risultare una arida corsa contro il tempo.

Insomma, come sempre Firaxis riesce a trovare nuove vie per arricchire un’esperienza vasta e complessa come quella di rivivere l’intera storia umana sullo schermo del PC: e io, come sempre, sarò dominato da una scimmia maestosa, fino al prossimo, dolcissimo, San Valentino.

Trailer

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top