[Anteprima] Io, Dio e Bin Laden: follia e delirio in Pakistan - Nerdando.com
Film & Serie TV

[Anteprima] Io, Dio e Bin Laden: follia e delirio in Pakistan

Io, Dio e Bin Laden

Recensione

A partire dal 25 luglio non perdetevi al cinema Io, Dio e Bin Laden, un’incredibile storia vera, che ho visto in anteprima grazie a Koch Media.

Un pazzo visionario talmente convinto delle sue idee, da riuscire a portarle avanti senza finire in galera e capace di farsi voler bene da tutti quelli che lo circondano: nessuno più di Nicolas Cage avrebbe saputo rappresentare tutte le sfumature di questo personaggio. Dopo The Family Man (che ho adorato) è, a mio parere, il suo film migliore.

In gran forma e, una volta tanto, senza l’espressione saccente dello sfigato presuntuoso, Cage regala un meraviglioso ritratto di un adorabile squinternato dal cuore d’oro, in grado di creare casini inenarrabili in nome delle proprie convinzioni.

Il regista Larry Charles (Borat, Bruno) ha reso grandiosamente la spontaneità di un personaggio talmente assurdo da risultare totalmente credibile, lasciando all’improvvisazione degli attori la gestione delle scene.

Charles è molto conosciuto nell’ambiente cinematografico per la sua capacità di rendere un contesto assolutamente folle come fosse la situazione più normale del mondo e, probabilmente, con il cast giusto è riuscito ancora una volta nella magia del trasformare l’impossibile in reale.

Molto ben fatta la fotografia e meravigliosi i paesaggi pakistani in cui si perde più e più volte il protagonista (in realtà girati in Marocco).

Ma più di tutto, quello che mi ha conquistato in questo film è stato Dio: non perché abbia avuto anche io una mistica visione come il protagonista, ma perché ho trovato fantastico il personaggio interpretato (in gran parte con continue improvvisazioni) da Russell Brand. Da non perdere.

Trama

Se Gary Faulkner fosse un personaggio inventato, non riuscirebbe a essere così folle probabilmente. È un ex detenuto, senza fissa dimora e con una malattia renale ereditaria che lo costringe a due sedute di dialisi alla settimana. È un patriota orgogliosissimo del suo paese ed ha una una missione da compiere. Da quando ha sei anni Dio comunica con lui.
Tre anni dopo l’attentato alle Torri Gemelle, l’Altissimo gli appare in sogno per fargli capire che lui è il prescelto per andare in Pakistan, stanare Osama Bin Laden e portarlo in America, vivo.
E Gary va. Non una ma undici volte.

Affronta con il sorriso e la determinazione tutti gli ostacoli che trova sul suo cammino (tipo il voler intraprendere il viaggio in barca senza sapere niente di navigazione o il dover segare un deltaplano per portarlo in aereo in uno dei viaggi successivi, o il non conoscere la lingua, il territorio e i costumi del Paese che nasconde il nemico).

Noncurante dei continui fallimenti e armato solo di una katana acquistata con una televendita, riparte ogni volta con la stessa energia, convinto di riuscire a portare a termine la sua missione. È una persona dolcissima e altruista, illuminato da una fiducia incrollabile nelle proprie capacità e convinto di voler fare del bene per tutte le brave persone che se lo meritano.

È un pazzo furioso dal cuore grande. Negli States è stato soprannominato Rocky Mountain Rambo e invitato in moltissimi talk show. Un personaggio che non ha la facoltà di pensare prima di agire, rimanendo costantemente sul filo tra il coraggioso e l’incosciente.

Cast

Nicolas Cage non ha certo bisogno di presentazioni: premio Oscar per Via da Las Vegas, è protagonista di tantissimi film, di cui alcuni successi clamorosi come Face/Off – Due facce di un assassino, Il Ladro di Orchidee o Il cattivo tenente che gli sono valsi svariati premi, e di altrettanti clamorosi flop come Il prescelto, Il mistero delle pagine perdute, Ghost Rider o Next per cui ha ricevuto dei Razzie Awards.

Russell Brand è un fantastico comico, attore e conduttore televisivo britannico. Nella versione originale presta la sua voce al Dottor Nefario del primo e secondo capitolo di Cattivissimo Me. La sua autobiografia (My Booky Wook: A Memoir of Sex, Drugs and Stand Up) pubblicata nel 2009 è rimasta nella classifica dei best seller del New York Times per cinque anni.

Nerdando in breve

Nicolas Cage in una delle sue migliori interpretazioni dà vita ad un personaggio talmente folle da non poter essere altro che vero.

Nerdandometro:
4.3 out of 5 stars (4,3 / 5)

Trailer

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top