Nacon Revolution Pro Controller 2 - Il pad dei pro - Nerdando.com
Videogames

Nacon Revolution Pro Controller 2 – Il pad dei pro

Nacon Revolution Pro Controller 2

Inutile girarci attorno, il pad di Xbox One è nettamente superiore a quello di Playstation 4, soprattutto se si parla di sparatutto.

Ed è per questo, in seguito al passaggio della mia compagnia di gioco dalla console Microsoft a quella Sony nell’ambito di Destiny 2, che sentivo il bisogno di un joypad che mi generasse le stesse sensazioni che ho avuto per oltre dieci anni: Nacon giunge in mio soccorso rilasciando sul mercato, proprio in questi giorni, Revolution Pro Controller 2.

Recensione

Mi sono orientato su Revolution Pro Controller 2 dopo attente analisi svolte in privato con il mio fido condottiero Enrico (che si sta occupando in maniera egregia del clan di Destiny 2, anzi, se volete venire a giocare con noi il link è questo). La prima versione del Revolution Pro Controller ha venduto la bellezza di 250000 copie, segno che la community dei gamer l’ha apprezzato alla grandissima.

Vi anticipo che, dopo una decina di ore di test, mi sono sentito pienamente soddisfatto.

Contenuto della confezione

La scatola è di gran pregio, si capisce all’istante che si ha a che fare con un prodotto di altissima fascia e che quindi l’imballaggio non può essere da meno, potete trovare il mio unboxing sulla pagina Facebook.

La confezione contiene:

  • il Pad Revolution Pro Controller 2;
  • 6 pesi da inserire nel pad per bilanciarlo e la relativa chiave per aprire il vano che li conterrà;
  • un cavo USB di tipo C;
  • un sacchetto di stoffa per portare il pad;
  • un panno per pulirlo;
  • una serie di adesivi.

Software di gestione

Il software di gestione del Revolution Pro Controller 2 – Revolution software 2 – è intuitivo e permette di settare in ogni aspetto il pad.

I tasti sono completamente rimappabili, sia per lo stick destro che per quello sinistro sono impostabili i valori di sensibilità, di zona morta statica e la curva di risposta, per quanto riguarda la croce direzionale si può decidere se utilizzarla a 4 o 8 direzioni ed infine è possibile stabilire la zona morta per i trigger scegliendo se renderli attivi con una leggera o profonda pressione.

Sia che lo si usi per PC/Mac o per Playstation 4, i profili impostabili sono quattro, scambiabili con la pressione del pulsante “Profile”: grazie ai quattro simpatici led, posti due sotto il tasto “Share” e due sotto quello “Option”, sapremo qual è quello impostato.

Test

Cercavo un pad con gli stick asimmetrici, che mi desse la possibilità di giocare in scioltezza su Playstation 4 come quando lo facevo su Xbox One e grazie al Revolution Pro Controller 2 ho portato l’esperienza ad un livello successivo.

I materiali sono tutti di primissima qualità, i dettagli curatissimi e le superfici di tasti, della croce direzionale e della parte touch sono lucide è molto belle da vedere: tenendolo in mano, mi sono reso conto velocemente della sua solidità.

L’ho testato a lungo e con piena soddisfazione, non credevo fosse possibile arrivare ad avere un tale grado di precisione con un pad. Sul sito di Nacon ho scaricato due profili realizzati da alcuni pro player di FIFA 18 e Destiny 2 e subito li ho provati: l’esperimento si è concluso lasciandomi esterrefatto. I risultati, per quanto riguarda lo sparatutto, sono nettamente migliorati, dopo aver calibrato il pad con il giusto peso, non avevo più voglia di staccarmene.

Un altro motivo di puro godimento è dato dai due led posti intorno allo stick destro e alla base del pad che forniscono informazioni di gioco in maniera immediata, in base al colore.

I quattro tasti aggiuntivi inseriti nel retro sono configurabili a piacere e permettono di concatenare trick interessanti.

Infine, un’ultima nota positiva è il cavo, spesso e lungo, che permette di allontanarsi molto dalla console; il Revolution Pro Controller 2 non presenta una porta proprietaria, quindi è sufficiente connettere un qualsiasi cavo USB di tipo C.

Ho un unico appunto negativo da fare, ma più per una mia fissazione che per altro: con la console spenta, la pressione continua del tasto PS non ne genera l’accensione, così come avviene per i controller originali Sony; poco male, direte voi, ma per me è fastidioso.

Nerdando in breve

Nacon Revolution Pro Controller 2 è un ottimo pad per chi vuole giocare in maniera professionale e competitiva. Gli amanti degli sparatutto per Playstation 4 hanno una più che valida alternativa al primo modello e al resto che è sul mercato.

Il prezzo è alto ma non proibitivo e stiamo comunque scrivendo di un prodotto che è un top di gamma utilizzabile, oltre che sulla console di casa Sony, anche su PC e Mac.

Nerdandometro: 4.3/5

Trailer

Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top
Connect!