Il miglior episodio di Star Wars - Nerdando.com
Discutendo

Il miglior episodio di Star Wars

La domanda del secolo. Se doveste scegliere uno fra tutti gli episodi della saga principale di Star Wars, quale scegliereste?

Clack

Qual è il mio episodio preferito della saga di Star Wars? Stavolta pecco di poca originalità, lo so, ma la mia risposta è piuttosto scontata.

Piccola premessa: sono cresciuta, fin da piccolissima, con la vecchia trilogia, che avrò guardato trilioni di volte da bambina. Naturale, quindi, che la mia idea di Star Wars sia fortemente legata ai film degli anni Settanta/Ottanta e che la mia scelta sia tra i tre episodi di quel periodo. Nonostante una leggera indecisione tra Episodio IV ed Episodio V, quindi, alla fine propendo per L’Impero colpisce ancora.

L’episodio centrale, infatti, mi sembra il più completo dei tre ed è anche quello che mi è rimasto più impresso. C’è tutto ne L’impero colpisce ancora: azione, dramma, pathos, avventura, svolte e perfino amore! C’è anche Irvin Kershner in cabina di regia, che rappresenta per me un valore aggiunto.

FrankieDedo

Mica facile.

Star Wars è da più di 20 anni parte integrante della mia vita, seppure con periodi altalenanti. Ogni episodio della saga occupa un posto particolare dentro di me, per motivi diversi. Non ho apprezzato molto Episodio II e III, che ho trovato raffazzonati e noiosi, rispetto al resto della saga, quasi come se fossero lì a fare numero e a dover chiudere la storia, per non parlare della ridicola interpretazione di Hayden Christensen, poco credibile anche per un bambino.

Sarebbe bello dire Episodio I, di cui ho apprezzato tanto lo stile del design, le musiche (fra le migliori della saga) e i combattimenti così come l’intenzione di voler espandere l’universo a logiche più mature come quelle dei meccanismi politici, oltre agli sgusci ovviamente. Prima di Star Wars, intorno ai 4-5 anni la mia fissazione erano le automobili, immaginate la mia reazione di fronte a delle corse su Tatooine!

Se dovessi ascoltare la testa, so che Episodio VII è la pellicola migliore. Regia, recitazione e fotografia unite alla più che degna colonna sonora lo rendono forse il film più autoriale di tutti, ma quello che gli manca è un po’ di anima starwarsiana. I pianeti e le razze aliene sono quasi tutte sconosciute e manca una figura che rappresenti la spiritualità della Forza, come Yoda, ma d’altronde è Il Risveglio della Forza, no?

Sarà che ho un debole per il primo capitolo di una trilogia, ma la mia scelta non può che ricadere su Episodio IV. È l’inizio di tutto, e la fine del cerchio di Lucas. È la storia della più grande impresa di un ragazzo di vent’anni e della sua volontà di contare qualcosa nella galassia. La scena finale del canale della Morte Nera mi mette ancora i brividi, non tanto per l’epico momento, ma per il suo significato. L’impresa che sembrava impossibile ma che Luke riesce a compiere da solo.

E poi devo ancora vedere una scena che batta quella della premiazione finale in epicità.

Tencar

Necessariamente Episodio IV – Una nuova speranza.

La magia è partita da lì, così come tutti i soldi spesi negli anni in videogiochi, giochi da tavolo, merchandising…

P.S. A me è piaciuto anche Episodio VII. CIAO!

LC

Sarei tentato di rispondere Episodio III solo per dare fastidio a FrankieDedo 😀 però voglio essere onesto e la Vendetta dei Sith è solo il mio secondo preferito, dietro lo scontato Episodio V: Impero Contrattacca (“Colpisce Ancora” è una di quelle traduzioni che tuttora non mi spiego).

È il migliore perché non ha un momento morto, ha i dialoghi più belli della saga, sviluppa i personaggi in maniera credibile e coerente, ha le scene di azione migliori della trilogia originale e poi è più di tutti quello in cui Darth Vader è Darth Vader. È uno di quei pochissimi film in cui non riesco a trovare difetti lampanti (e credetemi, sono un esperto in questo settore), laddove tutti gli altri episodi hanno qualche pecca qua e là, motivo per cui è al primo posto nel mio cuore rispetto agli Episodi III, IV e VI, che pure sono quasi allo stesso livello.

Penny

Senza nulla togliere agli altri, l’episodio che ho preferito è “L’Attacco dei Cloni“. Ci è voluta un’attenta analisi per decidermi a sceglierne uno, in tutti infatti si apprezzano battaglie mozzafiato (esplosioni e scontri ricchi di effetti speciali) o avvincenti colpi di scena.

Tuttavia, per quanto ami gli sgusci o gli Ewok, in Episodio II più che negli altri c’è l’evoluzione del personaggio. Tutto ciò che porterà Anakin a diventare il signore dei Sith, la lenta ma inevitabile corruzione del suo spirito attratto e sedotto dalla potenza del lato oscuro, viene analizzata nel dettaglio.

Il fatto che sia il troppo amore (per la madre prima, per Padmé poi) ciò per cui abbandoni la via del bene, è a mio avviso la chiave di volta: senza infatti questa solida base, Darth Vader sarebbe solo l’antagonista (per quanto ben fatto), ma non lo Jedi che farà poi ritorno in Episodio VI riportando l’equilibrio nella forza. Menzione speciale va poi a Rogue One, che ho apprezzato in ogni istante (soprattutto la scena in cui la corvetta Hammerhead sperona lo Star Destroyer).

jedi.lord

Per me, ma penso per moltissime persone nel mondo, la saga di Star Wars è un qualcosa di speciale, che va oltre l’essere un gran film d’avventura e pietra miliare del cinema tutto.

Non è questa la sede per parlare delle peculiarità della saga cominciata 40 anni or sono, anche perché sono 40 anni che se ne parla più che diffusamente ed in tutte le salse: per me è speciale a livello intimo, un universo che occuperà sempre un posto nel mio cuore perché mi accompagna da tantissimi anni e il fascino che su di me ha esercitato non ha mai terminato di incantarmi e di farmi sognare, molto più dell’enorme valanga di prodotti di intrattenimento che ho avuto il piacere di incontrare nella mia vita.

Perciò chiedere quale sia il mio episodio preferito in una saga che adoro in modo speciale potrebbe sembrare una domanda da 1 milione di dollari, ma non lo è: rispondo senza pensarci che il mio preferito è Episodio V: L’impero colpisce ancora.

Insomma, la risposta più banale e scontata di tutte ma, parlando di pancia, fu Episodio V che fece definitivamente scattare la scintilla infinita d’amore per la Saga: potrei dirvi che è per il ritmo, la storia, i colpi di scena, i paesaggi, la musica, o forse semplicemente perché è un film che rivedrei mille volte e riderei e mi stupirei sempre e comunque.

Non che ciò non accada anche guardando Una nuova speranza, ma L’impero colpisce ancora ha tutto ciò di cui Guerre Stellari necessitava per diventare grande e rappresenta al contempo tutta la grandezza propria della Saga più bella di tutti i tempi.

Giakimo

Domanda molto più semplice di quello che sembra: Episodio IV: Una nuova speranza. Semplicemente perché è da lì che nasce tutto. In poche parole e in poche scene si è catapultati in quella galassia lontana lontana e la si ama come in luogo che si è sempre conosciuto.

E poi perché vengono introdotti tutti i personaggi migliori! C’è Darth Vader che è solo in cattivo che incute timore, niente complessi edipici o barlumi di speranza, basta la sua presenza per spaventarsi. C’è Han Solo che spara per primo, Chewbacca che gioca a scacchi, l’Obi-Wan migliore e la principessa Leia. E riesce pure a non farti stare antipatico C-3PO.

Insomma, senza quel film non ci sarebbe niente e quell film è ancora oggi il migliore della saga e uno dei film più straordinari della storia del cinema.

Come sempre, ecco che passiamo la parola ai nostri lettori, che hanno postato le loro risposte sul gruppo Facebook ufficiale.

Paolo Wolf Depretis

Se non consideriamo gli episodi IV-V-VI direi Episodio III per la metamorfosi AnakinVader e lo scontro che porterà alla sua mutilazione. Episodio VII è un titolo altamente godibile con alcune scene assolutamente splendide.

Tancredi Dore

L’Impero Colpisce Ancora: è il più completo, il più maturo ed il più coinvolgente.

Solo David

da fan ULTRA SFEGATATO della saga posso dire che per me i primi 3 sono tutti degni di essere considerati “migliori” a parimerito (ognuno per un motivo molto diverso dall’altro, certo, ma sono comunque 3 masterpiece ).

Poi (personalmente) non esiste piu niente. I 3 prequel fatti da Lucas sono VERGOGNOSI e non meritano commenti ulteriori.

Episodio VII, anche se lo considero un film “furbo”, l’ho decisamente apprezzato. Lo spin off, Rogue One, invece mi è proprio piaciuto tanto.

Al contrario di molti (finti) puristi, io dico: “Per fortuna che Lucas ha ceduto i diritti… e che li ha ceduti alla Disney!!!”

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela
Paolo

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com | Tel. 3518450064

To Top