Il Vuoto Intorno a Sandra - La crescita di una ragazza oppressa - Nerdando.com
Fumetti & Libri

Il Vuoto Intorno a Sandra – La crescita di una ragazza oppressa

Il Vuoto Intorno a Sandra

Recensione

Il Vuoto Intorno a Sandra è una graphic novel pubblicata da Shockdom il 5 luglio ad opera di Fabio Valentini e narra in 140 pagine divise in tre capitoli la storia di Sandra, una ragazza di provincia che compie il suo percorso di crescita e realizzazione da una giovinezza travagliata.

Trama

Nella prima delle tre succitate parti ci viene presentata una ragazza diciottenne, timida ed impacciata, poco attraente ed a disagio con le altre persone e con sé stessa; la sua unica amica, Martina, cerca di coinvolgerla, finendo solo però per mettere a nudo le sue insicurezze.
Sandra sembra inoltre soffrire di problemi di nevrosi, motivo per cui assume psicofarmaci. All’origine di ciò vi è l’ombra di una madre opprimente che, ossessionata dal doversi preoccupare del benessere della figlia, finisce per imprigionarla, levandole sempre più quello spazio vitale che la ragazza cerca.

Nella seconda parte, Sandra, ora all’università, ha imparato come sotterrare le proprie insicurezze, gettandosi in una spirale di autolesionismo fisico e mentale che la porta a scelte di vita rivedibili, come la frequentazione di ambienti malfamati o l’iscrizione a giurisprudenza.

Infine, nel terzo capitolo, la ragazza ormai indipendente sembra aver finalmente trovato la sua strada e l’equilibrio nella sua vita presente e passata, oltre allo spazio di cui ha sempre avuto bisogno e le persone giuste con cui condividerlo.

Analisi

Nel complesso, la storia ci mostra una vicenda come molte, di una persona che crescendo si ritrova oppressa dalle aspettative di società e famiglia in un’età particolarmente delicata. Il modo in cui ci viene narrata mantiene sempre quel realismo distaccato, che non giudica o accusa.
L’intera graphic novel scorre placida in una scala di grigi, comunicando tanto in poche vignette ed espressioni, tant’è che alla fine di una lettura insolitamente veloce ci si ritrova a credere di aver intuito di Sandra e della sua vita molto più di quanto viene mostrato. La pagina finale, silente ed in espansione, lascia quel sentore di cerchio che si chiude, come se un capitolo della nostra stessa vita fosse giunto a compimento se, come me, vi viene facile immedesimarvi nelle vicende della protagonista.

Per quanto riguarda i disegni, sono raffigurazioni molto realistiche, soprattutto nei volti, che però a volte deviano verso la caricatura. Non vi sono colori, ma l’intero libro è in scala di grigi (non semplicemente in bianco e nero), una scelta che si sposa bene con l’atmosfera della storia.

Una nota a parte va fatta sulla curiosa somiglianza della protagonista nella prima e nella terza parte con Daria dei vecchi cartoni di MTV. Ignoro se questo dettaglio sia voluto o casuale, ma non ho potuto evitare di immaginarmi tutto il tempo la voce di Sandra come quella di Daria.

Infine, forse l’unica nota negativa è rappresentata dalla sceneggiatura, che a volte mette troppo in evidenza dettagli in maniera innaturale, e dal lettering che talvolta crea confusione nella divisione delle singole nuvolette.
Personalmente non avevo ancora letto nulla di Valentini ma mi sento di pensare che, dopo questa prima lettura, non mancherò di seguire le sue prossime pubblicazioni.

Nerdando in breve

Il Vuoto Intorno a Sandra, uscito a luglio per Shockdom, è una graphic novel di Fabio Valentini che racconta la crescita di Sandra, una ragazza di provincia che impara a trovare il suo posto del mondo, al di fuori dalle imposizioni di famiglia, amici e società.

Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top
Connect!