Lucca Comics & Games 2019 - La conferenza stampa - Nerdando.com
Altre nerdate

Lucca Comics & Games 2019 – La conferenza stampa

LA CONFERENZA

Mancano poco meno di 120 giorni all’inizio di Lucca Comics & Games e in una calda giornata di inizio luglio si è tenuta la conferenza stampa dedicata alla presentazione dell’edizione 2019. Da bravo lucchese, ho compiuto il mio dovere e mi sono recato nella sede di Lucca Crea in Corso Garibaldi, per sentire di persona le anticipazioni sulla fiera.

BECOMING HUMAN

Innanzitutto si è approfondito il tema di quest’anno: Becoming Human, che vuol porre delle domande sulla natura dell’essere umano e dell’essere umani. Come primo passo di questo percorso di introspezione, sia individuale che collettiva, il direttore generale Emanuele Vietina ha introdotto una maggiore vicinanza alle categorie che a gran voce hanno chiesto più attenzioni da parte della fiera. In particolare, famiglie e diversamente abili avranno maggiori tutele e agevolazioni sia dal punto di vista di infrastrutture dedicate a loro, come il Family Corner, sia da quello di una maggiore vivibilità della manifestazione.

Sicuramente altri interrogativi verranno posti dalle iniziative basate sui principi del transumanesimo e del post-umanesimo che insieme al programma di approfondimento sulla cultura LGBTQ+ porteranno al pubblico tanti spunti di riflessione sulla diversità del corpo e della coscienza, della volontà e dell’empatia, ma allo stesso tempo dell’uguaglianza nonostante le differenze individuali.

NEWS DAL GIAPPONE

Oltre ai programmi tematici, sono stati annunciati anche gli importanti ospiti del festival, a partire da Hirohiko Araki, il mangaka autore de Le Bizzarre Avventure di JoJo, che nelle giornate del 30 e 31 ottobre sarà possibile incontrare a Lucca.

Proseguendo sull’onda del Giappone, è il caso di dirlo, andiamo a parlare dell’arte pittorica del Sol Levante: l’esposizione “Le origini del Manga – da Hokusai ai manga moderni” ospiterà nell’Area Japan 200 opere nipponiche, risalenti fino al XVII, secolo che includeranno anche la celeberrima “Onda di Hokusai“.

Fra le esposizioni, anche quella curata da Alessandro Bilotta, premiato con il Gran Guinigi 2018 per Mercurio Loi, che mostrerà ai visitatori un percorso su “la pittura della voce”.

GEMELLI FRANCESI

Storico gemellaggio, poi, quello di Lucca con Il Festival international de la bande dessinée d’Angoulême, l’altra grande fiera del fumetto in Europa. La collaborazione si ripeterà ogni anno e vedrà la prima concretizzazione nello “scambio” di un “Guest of Honor” fra i festival che vedrà personalità provenienti dalle rispettive manifestazioni andare a presenziare al corrispettivo d’oltralpe.

FANTASY E GDR

Passando al mondo fantasy, già tanti sono gli annunci: i leggendari illustratori di Magic: The Gathering, John Avon e Melissa Benson saranno a Lucca a portare i loro lavori, non solo legati al mondo di Magic.

Se questo è l’anno di Dungeons & Dragons, ovviamente non possono mancare iniziative legate al famoso gioco di ruolo: Jeff Grubb, uno dei creatori dell’ambientazione Forgotten Realms sarà anche lui al festival a fare da padrino al torneo ambientato nel suo Spelljammer, il Dungeons & Dragons Scatola Rossa.

Sempre per il mondo gdr, l’autore della saga di Riftwar, Raymond E. Feist, che da gioco di ruolo cartaceo è diventato videogioco e serie TV. Feist presenterà a Lucca anche il suo nuovo libro, King of Ashes.

CONCERTI E COLLABORAZIONI

Come sempre, un occhio di riguardo è dato anche alla parte musicale della fiera: annunciato già il ritorno di Giorgio Vanni sui palchi di Lucca Comics & Games, ma anche l’arrivo di Luca Carboni, che nel 2006 ha realizzato alcuni videoclip animati ispirandosi a Corto Maltese e che porterà un contributo, non solo musicale, da condividere con tutti i visitatori.

Dulcis in fundo, l’annuncio della collaborazione fra CMON Games e la Games Winter School, un workshop sul game design nato dalla collaborazione fra Lucca Comics & Games e la Scuola Alti Studi IMT di Lucca. Uno dei primi frutti di questa partnership, la presenza dei docenti Andrea Chiarvesio, Erik Lang e David Preti.

INFO BIGLIETTI

Se volete prenotare i vostri biglietti e abbonamenti, sarà possibile farlo da lunedì 29 luglio alle ore 16:00, con costi bloccati allo stesso prezzo dell’edizione 2015 fino al 6 settembre. Nel caso vogliate prenotare il pacchetto Level Up, però, dovrete aspettare fino al 20 agosto, dato che a partire dal 29 luglio saranno i Level Up fan dell’edizione 2018 ad avere il diritto di prelazione sulle prenotazioni.

CONCLUSIONE 

Tanti annunci fatti e tanti ancora da fare che vi riporteremo sul percorso verso la prossima edizione di Lucca Comics & Games 2019. Se volete restare aggiornati man mano, vi rimando direttamente al sito della manifestazione, noi vi annunceremo man mano le notizie più succose e fra meno di quattro mesi ci vedremo tutti lì!

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top