Storia degli effetti speciali - Dai Fratelli Lumière ad Avatar: la magia dietro il cinema - Nerdando.com
Fumetti & Libri

Storia degli effetti speciali – Dai Fratelli Lumière ad Avatar: la magia dietro il cinema

Storia degli effetti speciali

Recensione

A prescindere dai gusti personali, una cosa è innegabile: il cinema è meraviglia. Fin dalla sua nascita, ha saputo stregare e ammaliare tutti coloro che vi sono venuti in contatto, mantenendo immutabile quel senso di stupore e ammirazione attraverso il trascorrere del tempo.

Molto di questo merito, va riconosciuto, è degli effetti speciali. Se ora li diamo per scontati quando guardiamo un film, bisogna ricordare che non si tratta di un aspetto semplice o da sottovalutare e che, anzi, gli effetti speciali hanno avuto e continuano ad avere una vera e propria storia personale, fatta di sperimentazione, arditezza, evoluzione ed esplorazione.

Da grande amante del cinema quale sono, sono stata subito attratta dal libro Storia degli effetti speciali – Dai Fratelli Lumière ad Avatar, scritto da Giovanni Toro e pubblicato da Nicola Pesce Editore, che ringrazio per avermi fornito la copia per la recensione.

Nonostante quando pensiamo a Nicola Pesce la nostra mente voli subito verso i fumetti e le graphic novel, Storia degli effetti speciali è più un vero e proprio saggio, un compendio sulla storia degli effetti speciali cinematografici e televisivi che non sfigurerebbe di certo all’interno di un corso di laurea specializzato.

Giovanni Toro, certamente, sa di cosa parla: la sua analisi si addentra a fondo nella materia, pur mantenendo un linguaggio divulgativo, per svelarci i segreti dietro le immagini che tanto ci affascinano sul grande schermo. Come si può facilmente intuire dal titolo, l’obiettivo è ripercorrere le tappe dello sviluppo delle tecniche di effetti speciali, dagli albori del cinema fino ai giorni nostri. Un percorso di certo lungo e ricco di esperienze disparate e sperimentazioni di ogni tipo.
Nel corso delle 192 pagine che compongono il volume c’è spazio per i precedenti dell’invenzione del cinema, i primi esperimenti caratterizzati da una forte componente analogica, i film che ci sono rimasti impressi nella mente proprio grazie alle innovazioni tecniche, la comparsa del digitale, la riflessione sull’analisi di un campo così vasto e allo stesso tempo così specialistico.

La narrazione scorre, tra analisi dettagliate, curiosità e spiegazioni semiotiche. Dopo una introduzione volta a chiarire la materia di cui si parla e i termini che verranno utilizzati, ci si addentra nella storia degli effetti speciali propriamente detta. Grande spazio, come è naturale aspettarsi, è riservato a Georges Méliès, grande innovatore e, se vogliamo, padre degli effetti speciali. L’analisi passa in rassegna, poi, le principali fasi dello sviluppo degli effetti speciali e del cinema stesso, fino a concentrarsi sull’impiego sempre più massiccio del digitale, che segna una nuova fase della cinematografia.
L’autore, poi, chiarisce con grande perizia i vari tipi di effetti che possiamo incontrare in un film, le loro caratteristiche, le modalità di realizzazione e l’impatto che questi hanno sullo spettatore.

Caratteristiche tecniche

Storia degli effetti speciali si presenta come un volume brossurato con copertina rigida e a colori. All’interno le immagini esemplificative presenti sono invece in bianco e nero. La trattazione si estende per 192 pagine. Il volume è attualmente in vendita al prezzo di copertina di 12€.

Concludendo

Storia degli effetti speciali è una trattazione saggistica approfondita sul mondo degli effetti speciali e sulla sua evoluzione nel corso del tempo. Ci troviamo di fronte ad un testo corposo, realizzato da un autore che è decisamente addentro la sua materia e la espone con perizia.
Non una lettura da intraprendere nei ritagli di tempo, quanto più uno strumento validissimo per tutti gli appassionati di cinema che vogliano scoprire di più sul mezzo che tanto amano.

Nerdando in breve

Storia degli effetti speciali – Dai Fratelli Lumière ad Avatar di Giovanni Toro è un appassionato saggio su uno degli aspetti più complessi e ancora ricchi di mistero e fascino del mondo del cinema.

Nerdandometro:
(3,2 / 5)

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top