Lucca Comics & Games 2018: incontro con Francesco Pannofino - Nerdando.com
Altre nerdate

Lucca Comics & Games 2018: incontro con Francesco Pannofino

Francesco Pannofino

Incontro con Francesco Pannofino

È una delle voci più conosciute d’Italia e allo stesso tempo in grado di camuffarsi dietro mille volti: Francesco Pannofino è uno dei più apprezzati doppiatori italiani, voce nostrana ufficiale di George Clooney, Denzel Washington, Antonio Banderas e Mickey Rourke, tra gli altri.

Non solo, è anche un attore di talento, conosciutissimo per aver interpretato René Ferretti in Boris e apprezzato di recente in Romolo + July.
Grazie a Lucca Comics & Games 2018, Francesco Pannofino è stato protagonista di un incontro a porte chiuse on la stampa, organizzato da Audible per presentare la versione audiolibro digitale Gli Animali Fantastici: dove trovarli, disponibile dal 31 ottobre 2018 e narrato proprio da Francesco Pannofino.

Lucca Comics & Games

Francesco Pannofino ha esordito parlando del Lucca Comics & Games, definendo il festival come un gigantesco set di fantasy in cui tutti hanno voglia di vivere e divertirsi: è questo il segreto del successo della fiera. Per l’attore si tratta di un’esperienza divertente e un’ottima iniziativa perché permette di far conoscere una città fantastica come Lucca.

Harry Potter

Pannofino dichiara di aver sempre amato molto leggere, per cui narrare l’audiolibro di Gli Animali Fantastici: dove trovarli è stata un’esperienza naturale e appassionante, anche grazie all’atmosfera magica del mondo di Harry Potter. Poter permettere agli ascoltatori di “leggere” il romanzo anche quando non possono farlo in prima persona è stata un’esperienza emozionante, impegnativa ma decisamente piacevole.

Tra i personaggi della saga di Harry Potter, che ha interpretato tutti, Francesco Pannofino non ha saputo identificare il suo personaggio preferito: li ha apprezzati tutti, da Hagrid, che doppia anche nei film, a Voldemort, il cattivo per eccellenza, a Piton, particolarmente ricco di sfumature, a Silente, pacato e saggio. I più difficili da interpretare però sono stati gli Elfi Domestici, per il loro modo di parlare particolare.
Sulla sfida di dare voce a dei ragazzi, Pannofino non cerca di cambiare timbro vocale ma di permettere di capire chi sta parlando con l’intenzione della voce.

Interrogato sul mondo di Hogwarts e in particolare sulle quattro case, alla domanda su quale scelta di smistamento il Cappello Parlante avrebbe fatto per lui, Francesco Pannofino non ha avuto dubbi: Grifondoro.

La passione per la lettura ha sempre accompagnato Francesco Pannofino, per cui si è rivelato praticamente naturale un lavoro artistico legato a questa inclinazione e lo ha portato a cominciare molto presto a trasformare questo talento naturale in una professione vera e propria.

Audible

Marco Azzani, Country Manager di Audible, ha preso parte all’incontro e ha sottolineato come l’Italia sia il 7° paese ad aver lanciato la saga di Harry Potter in versione audiolibro. In ciascun paese si è cercato di scegliere un narratore di peso e Francesco Pannofino è stato di gran lunga il più apprezzato dagli ascoltatori.
Audible è in Italia da due anni e mezzo e il lavoro su Harry Potter è stato sicuramente la punta di diamante: un lavoro di grande qualità e di grande impegno, che ha riscosso grandi apprezzamenti.

Al momento, con Francesco Pannofino, Audible sta valutando altri progetti e altre trasposizioni di romanzi: per il momento non ci sono annunci in programma ma c’è già una lista tra cui scegliere per l’anno prossimo. La collaborazione si è rivelata proficua e rimane salda. Per Azzani è stato incredibile assistere al lavoro di Francesco Pannofino e al modo in cui era in grado di dare vita ai vari personaggi.

Sull’importanza del sound design, Azzani ha sottolineato la varietà dei prodotti proposti da Audible e come il sound design si riveli più importante e impegnativo nella narrativa, dove a volte sono necessari anche effetti sonori, come nel caso specifico di Gli Animali Fantastici: dove trovarli.

Nel trasporre un romanzo in audiolibro ma anche per proporre un contenuto originale come un podcast è necessario un tipo di scrittura specifica, diversa da quella ad esempio televisiva. Per questo, Audible ha lanciato il progetto Audible Academy, per formare delle professionalità specifiche di autori, attori, registi e produttori e mestieri più tecnici. L’obiettivo è dare l’opportunità a gruppi di giovani di formarsi in un settore in espansione ed estremamente specifico e particolare.

Doppiaggio

C’è grande differenza tra il doppiaggio cinematografico e la narrazione di un romanzo, che permette estrema libertà espressiva e interpretativa. Nel film il lavoro è più guidato da schemi fissi, dovuti al fatto di interpretare di fatto un’altra persona e rispettare i suoi movimenti ed il suo labiale.

Secondo Pannofino sarebbe auspicabile che il tipo di intrattenimento veicolato dagli audiolibri possa diventare una parte importante per i più piccoli, ai giorni nostri bombardati da input per lo più visivi.

Per molti anni Pannofino è stato doppiatore a tempo pieno e, per forza di cose, gli è capitato anche di doppiare film imbarazzanti e inguardabili che, per fortuna, sono state bilanciate da grandi opere. Dovendo citare qualcosa di “brutto”, sicuramente le telenovele che, d’altra parte, si rivelano anche una palestra di lavoro incredibile.

Fumetti

Da ragazzi, Pannofino si dice essere stato un grande divoratore di fumetti. Adesso legge più opere legate al suo lavoro, come sceneggiature o soggetti teatrali. Il fumetto è divertente e vorrebbe riprendere a leggerne. Ricorda che tempo fa gli venne anche proposto di scrivere un racconto su Topolino ma poi il progetto non è stato proseguito.
Come letture preferite, l’attore non ne ha indicate, dichiarando di spaziare molto sui generi: unica regola, se un libro è scritto bene, lo legge con piacere.

Tra l’altro, Audible ha valutato l’idea di realizzare delle trasposizioni di fumetti, un primo esperimento è stata la versione audiolibro di X-Files o di Alien, entrambe non trasposizione diretta della serie TV o del film ma contenuto originale. Al momento non sono stati ancora trasposti veri e propri fumetti, data la difficoltà dell’operazione, ma è sicuramente qualcosa che in progetto.

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top