Octopath Traveler - Un appassionante viaggio - Nerdando.com
Videogames

Octopath Traveler – Un appassionante viaggio

Octopath Traveler

Recensione

Oramai ho accumulato parecchie ore su questo bellissimo JRPG, e nonostante ciò ho ancora tantissime cose da fare.

Devo dire che, se non fosse stato per la longeva demo di 3 ore resa disponibile gratuitamente sul Nintendo Shop, di certo non avrei mai né scoperto né acquistato questa piccola perla, visto che solitamente non sono avvezza ai videogiochi a turni.

Nonostante non sia il mio genere, Octopath Traveler, JRPG uscito in esclusiva su Nintendo Switch a cura di Square Enix, mi ha da subito conquistata. Del resto è impossibile non rimanere ammaliati dal meraviglioso stile grafico che gli sviluppatori hanno definito “HD-2D“. Sono riusciti a creare un fantastico mix di vecchio e nuovo con l’ausilio della pixel-art e mantenendo l’ambientazione 3D, utilizzando una tavolozza di colori molto delicata.

Otto personaggi, otto storie, otto viaggi

All’inizio del gioco ci verrà chiesto di scegliere uno degli 8 eroi disponibili per cominciare la nostra avventura, rappresentati con delle splendide illustrazioni. Ognuno di questi personaggi ha una storia personale precisa e diversa dalle altre, e una motivazione che lo porterà a partire per un lungo viaggio.

Sono tutti caratterizzati in modo ottimo, sia nell’aspetto che nelle altre caratteristiche, totalmente diversi l’uno dall’altro. Si spazia tra una danzatrice, un cavaliere, un ladro, una cacciatrice e altro ancora.

A prescindere da chi sceglieremo, nel corso del primo capitolo dovremo passare a recuperare tutti gli altri eroi per poter formare la nostra squadra. Ogni personaggio infatti ha le sue particolari armi e abilità, e starà a noi formare un party il più bilanciato possibile. L’unico personaggio fisso e che non potremo cambiare sarà ovviamente quello che abbiamo scelto per cominciare la nostra avventura, gli altri si possono comodamente scambiare nelle varie locande che ci sono in giro per le città.

Un piccola curiosità che mi ha fatto notare il carissimo Tencar: le iniziali dei nomi dei personaggi formano la parola “Octopath“! (Olberic, Cyrus, Tressa, Ophilia, Primrose, Alfyn, Therion, H‘aanit)

Abilità

Oltre alle abilità da poter usare in battaglia, ogni personaggio ha più “abilità di supporto” e una particolare “azione viaggio“.

Le abilità di supporto sono dei bonus che potremo sbloccare man mano che ci accaparreremo le abilità base e che ci daranno vantaggi non indifferenti, come la rigenerazione di PV a ogni turno o l’aumento delle probabilità di sferrare un attacco critico.

Le azioni viaggio invece sono le azioni specifiche che ogni personaggio può compiere, ognuno ne ha solo una. A seconda di chi sceglieremo, potremo sfidare a duello altri personaggi, rubare i loro oggetti, aprire degli scambi commerciali e altro ancora.

Sistema di combattimento

I combattimenti si svolgono a turni, e avremo diverse azioni tra cui poter scegliere. Potremo attaccare con le nostre armi (ogni personaggio ha determinate armi da poter usare) o usare le nostre abilità, che appunto consumeranno PA (Punti Abilità).

Oltre ai PV (Punti Vita) e ai PA avremo anche i PP (Punti Potenza), ce ne verrà fornito uno ad ogni turno e serviranno a potenziare i nostri attacchi.

Oltre a questo, alcuni personaggi hanno azioni extra, ad esempio H’aanit può chiamare ad attaccare la sua fedele compagna Linde o altre bestie catturate in battaglia, Ophilia invece può evocare persone che ha convinto a seguirla al di fuori del combattimento grazie alla sua azione di viaggio.

Non tutto è rose e fiori

Octopath Traveler mi ha deluso sotto un punto di vita, che può o non può essere importante a seconda dei vostri gusti personali: le 8 storie dei personaggi non si incrociano in alcun modo, bensì procedono parallelamente e i nostri amici si sono letteralmente trovati per caso, senza alcun motivo particolare o nemico in comune che li portasse a combattere fianco a fianco. Non è considerabile un problema, ma sinceramente mi aspettavo un appassionante rimescolamento delle varie vicende, invece procediamo man mano passando da un capitolo all’altro (sono 4 per ogni personaggio), il che spezza abbastanza il ritmo in quanto il livello necessario per i capitoli successivi ci obbliga a passare dalla storia di un personaggio all’altra.

In conclusione

Insomma, narrativamente questo titolo non sarà il massimo per chi non ama la linearità estrema, ma rimane comunque un piacevolissimo JRPG che rispetta tutti i canoni del genere, che diventa quindi un acquisto obbligato per chi ne è un appassionato.

Per i più impavidi, è disponibile una collector’s edition chiamata “Traveler’s Compendium Edition“, contenente, oltre al videogioco: un libro animato di 8 pagine (che è esso stesso la scatola della collector), la mappa di Osterra stampata su pergamena e la replica di una moneta del gioco.

Nerdando in breve

Octopath Traveler è un JRPG a cura di Square Enix disponibile in esclusiva per Nintendo Switch dal 13 luglio.

Nerdandometro:
(4 / 5)

Trailer

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top