Nome in Codice Duetto - Agenti e parole - Nerdando.com
Giochi da tavolo

Nome in Codice Duetto – Agenti e parole

Nome in codice duetto

Nome in Codice è un gioco di carte ideato da Vlaada Chvatil e uscito nel 2015, vincitore di numerosi premi e tra i finalisti del premio Gioco dell’Anno nel 2016; in Italia è edito da Cranio Creations. È un gioco dalle meccaniche molto semplici, da giocare in squadre da almeno 2 giocatori, e l’ambientazione è quella dello spionaggio.

Recensione

Grazie a Cranio Creations, oggi vi parlerò della nuova versione per 2 giocatori appena uscita, Nome in Codice Duetto (creato sempre da Vlaada Chvatil in collaborazione con Scott Eaton) che io e Giando abbiamo avuto l’occasione di provare dopo il Lucca Comics & Games 2017, durante il quale è stato presentato. Occhio agli assassini!

Contenuto della scatola

Nella scatola del gioco troviamo:

  • 15 Carte Verdi Agenti.
  • 1 Carta Assassino.
  • 200 carte con 400 parole.
  • 100 Carte Chiave.
  • 1 Porta Carta.
  • 11 Segnalini Timer.
  • 1 blocchetto con le Mappe Missione.
  • il regolamento.

Meccaniche

La preparazione di Nome in Codice Duetto è semplice: si scelgono a caso 25 carte tra le 200 del mazzo delle parole e le si dispongono sul tavolo a formare un quadrato 5×5; accanto alle carte si posiziona inoltre una carta chiave (su un apposito piedistallo) che indica ai giocatori la localizzazione sul piano 5×5 di alcuni Agenti segreti, degli Assassini e dei Passanti (queste carte sono double face, i lati sono diversi tra loro e ogni giocatore può vedere solo un lato).

Come nella versione party da cui ha origine, anche in Nome in Codice Duetto lo scopo è quello di far individuare al compagno di squadra, in questo caso l’unico altro giocatore, la localizzazione dei nostri Agenti (15 in totale), la cui identità è protetta da una parola (il nome in codice appunto) che dovrà essere indovinata tra le 25 presenti sul piano di gioco. Per far scoprire il nome in codice degli agenti, ad ogni turno si deve dare all’altro giocatore un indizio che sarà composto da una parola e da un numero: la parola dovrà essere scelta in modo da richiamare, nel modo più preciso possibile, quella o quelle che si vuole far indovinare, mentre il numero indicherà quante parole potrebbero essere associate a quella pronunciata.

Faccio un esempio: se vogliamo far indovinare le parole “serpente” e “coccodrillo” possiamo dire “rettile, 2”. Se il compagno indovinerà la parola o le parole da noi suggerite, sopra alla carta di quella parola/e verrà posta una delle tessere Agente, altrimenti una tesserina che rappresenta un innocuo passante; attenzione a non scegliere le parole degli Assassini, perché in quel caso il gioco terminerebbe! Si vince se si riescono ad indovinare tutte le 15 parole richieste in 9 turni o meno. Se dopo 9 turni sono rimaste delle parole da scoprire, si attiva la modalità morte improvvisa, nella quale non vengono più forniti indizi ma si deve cercare di indovinare le parole tentando la fortuna.

Ovviamente è fondamentale che tra i giocatori vi sia intesa, così come è importante cercare di far indovinare quante più parole possibili con un solo indizio. Siate fantasiosi!

Nome in codice duetto

Scenari alternativi

C’è la possibilità di movimentare un po’ la partita utilizzando le Mappe delle Missioni: si prende una delle mappe dal blocchetto e si sceglie in quale città del mondo ambientare l’avventura; ogni città ha accanto al nome due numeri che indicano i parametri della missione, cioè quanti turni si hanno a disposizione per vincere e quanti errori sono concessi. Si parte da Praga e ci si sposta nelle città limitrofe come indicano le linee. Se usate tutte le mappe a disposizione nella scatola, potete stamparne altre scaricando l’apposito pdf dal sito craniocreations.it!

Nome in Codice Duetto può essere trasformato da gioco per 2 giocatori a gioco per 2 squadre, utilizzando le stesse regole e lo stesso svolgimento; inoltre il mazzo delle carte delle parole è compatibile con lo stesso mazzo del gioco originale Nome in Codice, perciò se si vuole si può unire i 2 mazzi creando un giga mazzo da 800 carte!

Concludendo

Nome in Codice Duetto è un gioco semplice e divertente, ottimo per le serate natalizie che si avvicinano. Per quanto sia stato pensato per due giocatori, si gioca benissimo anche a squadre, anzi, considerando che le meccaniche ora sono leggermente diverse e ci sono anche più assassini a piede libero, il divertimento non può che aumentare.

Siete pronti a diventare agenti segreti per una notte?

Nerdando in breve

Nome in Codice Duetto è un gioco di carte collaborativo per 2 giocatori, molto facile e molto rapido ma dal divertimento assicurato!

Ringraziamo Cranio Creations per averci gentilmente fornito il gioco.

Unboxing

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

© Copyright 2014-2019 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top