Awaken – Prime impressioni post Lucca 2017 - Nerdando.com
Altre nerdate

Awaken – Prime impressioni post Lucca 2017

Awaken

Se Isola Illyon mette insieme la traduzione di un gioco Dark Fantasy, potevamo non andare a ficcare il naso?

No, ovviamente no. E non ditemi che davvero pensavate che non lo avremmo fatto!

Awaken – Gdr Dark Fantasy

Awaken è un gioco di ruolo Dark Fantasy, finanziato con successo su Kickstarter a fine novembre 2015 dopo aver raccolto più di 25mila dollari (rispetto ai 15mila del goal di base). È un gioco narrativo, ambientato in un universo originale e dove i personaggi sono i Risvegliati: individui che scoprono di possedere poteri straordinari ereditati dalle divinità di questo mondo. Essi, insieme ai Colossi (immense creature umanoidi tenute sotto controllo dagli stessi risvegliati) sono forse le ultime difese in un mondo che lentamente sta scivolando nel caos, attaccato dall’esterno da creature mostruose e dilaniato dall’interno dalle proprie lotte politiche, intrighi e corruzione.

Le capacità di questi individui sono grandi, ma il rischio della corruzione li accompagna in ogni passo. Tanto maggiori i loro poteri, tanto più grande il rischio della caduta verso un abisso di orrore e tenebra, dato che i poteri e capacità dei Risvegliati sono sempre associati ad una possibilità di corruzione, tanto dell’anima quanto del corpo. E mentre molti Risvegliati cercano di resistere agli effetti collaterali delle loro capacità, alcuni abbracciano completamente questo male e ne ricavano grandissimi poteri, al prezzo più alto possibile.

Tra le minacce di questo mondo i Vargan ottengono sicuramente le prime posizioni. I Vargan sono creature delle profondità, estremamente aggressive e brutali. Alti e slanciati, dotati di una forza sovrumana e una eccezionale resistenza: sono avversari inavvicinabili a guerrieri semplicemente umani, e pericolosissimi anche per i Risvegliati. Vi sono dei sospetti su cosa abbia portato alla fuoriuscita dalle profondità della terra di queste creature, ma per adesso nessuna certezza.

E nel mentre la guerra continua…

Awaken

Il Manuale Base

Awaken – Gioco di ruolo dark fantasy

216 pagine a colori, rilegato e cartonato.

Edizione italiana di Awaken, gioco di ruolo di Zoltan LečeiMarko M. Sekul (The Games Collective), finanziato su Kickstarter a novembre 2015.

I primi quattro capitoli (circa 80 pagine) sono di background e ambientazione, comprensivi di storia, geografia, politica (tanta politica) e tutto il necessario per comprendere il mondo di gioco.

I capitoli dal cinque al nove (circa 80 pagine) sono di regolamento, comprensivi di creazione del personaggio, meccaniche di gioco, combattimento e narrazione.

Gli ultimi capitoli comprendono un elenco di creature e una breve avventura introduttiva.

Una menzione speciale per il capitolo 10, “Il Vargan Codex”. Questo capitolo è in realtà l’estratto di un diario di un Risvegliato che effettuò studi approfonditi sui Vargan (creature mostruose natie del sottosuolo) prima di scomparire, ed è presentato graficamente proprio come un diario di pergamena. Gli appunti dell’autore sono stati trovati e studiati, vi si trovano infatti non solo frasi e disegni dell’autore ma anche appunti e riferimenti di chi ha letto e studiato il diario.

Prime impressioni

Una debita premessa: non abbiamo ancora giocato la nostra prima partita (attualmente abbiamo solo provato la creazione dei personaggi). La mia prima impressione è quindi relativa alla lettura e studio del manuale e a questi primi test sui personaggi. Essendo questo un gioco di ruolo, mi riservo di cambiare le mie opinioni e scrivere un secondo articolo dopo un adeguato test coinvolgente diverse sessioni. Personalmente reputo impossibile recensire un gioco di ruolo senza averlo giocato.

Il primo impatto è positivo ma piuttosto particolare. Il sistema è semplice, e sembrerebbe essere assimilabile velocemente. Il setting presentato è invece tutt’altro che semplice, e una semplice lettura probabilmente non sarà una preparazione sufficiente ad una campagna. Onore al merito, il manuale comprende un’avventura introduttiva  molto chiara, ma dopo una buona partenza (l’avventura è di 16 pagine, ben sviluppata ma piuttosto breve) bisognerà iniziare a lavorare di buona lena da soli.

Nota: Isola Illyon, che prevede la nostra pignoleria relativa a maggiori spunti di gioco, ha rilasciato gratuitamente un’altra avventura introduttiva, che trovate sul loro sito a questo indirizzo!

Sicuramente il background di gioco è la parte più imponente del manuale. Geografia e storia sono descritte quanto basta, ma molto interessante è la parte dedicata alle leggende e alla nascita del mondo e del popolo umano, dove gli stessi Dei camminarono sulla terra. Ricordatevi sempre che il setting di un mondo di gioco si capisce anche dalle avventure, così come lo stile che gli autori vogliono proporre! E nuovamente come sopra, in questi casi le avventure ci vengono incontro.

Awaken

Il sistema di gioco è intuitivo: si creano riserve di D6, costituite solitamente da caratteristiche e abilità. Nel lancio dei dadi ogni 5+ è un successo, che si può confrontare in un tiro contrapposto o contare sui successi totali del lancio per verificare come si sia sviluppata quella specifica azione. Molto semplice, ma dalle prime prove sembra funzionare egregiamente.

Ultima chicca di tecnicismo per i giocatori maniacali come il sottoscritto: l’indice analitico è presente! Sintetico (una pagina) ma presente. Bravi ragazzi!

Parlando del gioco in senso più generale, dalla lettura si palesa anche il forte, fortissimo senso di somiglianza generale con Exalted, un titolo della White Wolf portato in italia dalla BB Publishing nella sua prima edizione e da Wild Boar Edizioni nella seconda. Dove in Exalted vi erano Eccelsi (come i Solari, discendenza del Sole Invitto) e gli Charme, in Awaken abbiamo Risvegliati e i Doni. Le meccaniche di base sono molto simili: riserve di D10 nel primo e di D6 nel secondo, così come la presenza chiave di bonus di acrobazia o bonus creativi nei test.

Si tratta comunque di due giochi dalle ambientazioni differenti, e non si dice certo che i due giochi siano uguali… vi sono eccezioni, per esempio nel combattimento: In Awaken il giocatore crea la sua riserva di dadi per il turno e decide come dividerli in attacco e difesa, non così in Exalted dove la riserva di attacco viene contrapposta ad una riserva di difesa indipendente da quella di attacco.

Detto questo le similitudini sono davvero molte, non nell’ambientazione (totalmente originale) o nell’atmosfera, ma soprattutto nelle meccaniche. Comprenderete quindi quanto sia molto curioso di provare sul campo e testare tanto il funzionamento del gioco, quanto recuperare il vecchio gruppo di Exalted e testare con mano anche con loro (due opinioni sono meglio di una!)

E quale modo migliore per levare ogni dubbio che giocare?

Nessuno. Ma la risposta era facile. 😉

Ci aggiorniamo a dopo le sessioni di prova! A presto!

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela
Paolo

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com | Tel. 3518450064

To Top