Orcs Must Die! Unchained - Difendi il tuo portale - Nerdando.com
Videogames

Orcs Must Die! Unchained – Difendi il tuo portale

Recensione

Di recente “Orcs Must Die! Unchained” è approdato su PlayStation4 oltre che su PC, così anche le persone troppo povere per poter affrontare l’acquisto di un computer da gaming come me hanno la possibilità di provarlo.

Il gioco è il terzo della serie “Orcs Must Die”, ma personalmente questo è il primo a cui gioco dei tre.

Valute del gioco

Ci sono tanti motivi diversi che ci portano a decidere quali videogiochi scegliere e quali no.

Per facilitare questa scelta vi informo che questo titolo ha una caratteristica cara a molti: è gratis. E a noi le cose gratis piacciono. Certo bisogna specificare che i tipi di valuta nel gioco sono 2; le monete che si ottengono comprandole con soldi veri e propri e dei teschi animali che si guadagnano giocando. Però non c’è nulla che non possa essere acquistato con i teschi se non gli “Scrigni Vanity”, ovvero delle casse che contengono prodotti legati all’estetica come nuove skin per i nostri eroi. Quindi chi non vuole spendere soldi non è svantaggiato in alcun modo.

Gameplay

Penso che questo titolo possa essere definito come un bel mix tra il genere MOBA e il Tower Defense.

Non ho molta familiarità con i MOBA ma ho sempre apprezzato i Tower Defense. Il succo del gioco è quello di difendere il proprio portale dalle orde di nemici che entrano da specifici ingressi, abbiamo un determinato numero di essi che possono entrare nel portare e una volta raggiunto la partita è persa. Sarà indispensabile l’utilizzo delle svariate trappole da posizionare in modo strategico e anche dei Guardiani, ossia grossi titani che ci aiuteranno a difendere la base.

Modalità di gioco

Le modalità di gioco che possiamo affrontare sono 3:

  • Survival
  • Sabotage
  • Endless

Nella modalità “Survival” dovremo affrontare un numero determinato di ondate di nemici che varia a seconda della mappa. È possibile giocare sia in solitaria che in co-op in una squadra da tre componenti.

La modalità “Sabotage” è un po’ particolare. Si tratta di due squadre che giocano una partita in una mappa uguale alla nostra e contemporaneamente a noi e avremo la possibilità di sabotarli grazie all’utilizzo di carte che ci consentono di compiere diverse azioni contro la squadra avversaria. Ad ogni ondata ci verrà chiesto di scegliere 2 carte tra le 6 che ci vengono proposte. La casualità delle carte non rende il gioco tanto sbilanciato in quanto le possibilità che regalano sono simili tra loro. Perderà chi per primo avrà raggiunto il numero massimo di nemici nel portale o chi a fine partita ne avrà fatti entrare di più.

Infine, la modalità “Endless” consiste semplicemente sopravvivere al maggior numero di ondate possibili.

Eroi

Gli eroi giocabili li ho apprezzati molto, il character design è vario e ben curato, le animazioni sono molto piacevoli e la grafica colorata e un po’ cartoon è divertente e mette allegria. Anche le skins sono tante e variegate, alcune anche molto simpatiche e legate a temi particolari.

All’inizio potremo scegliere tra 3 eroi che ci verranno regalati, gli altri dovremo guadagnarceli, ma vi assicuro che anche se non vorrete spendere soldi per acquistare monete non sarà una cosa che vi prenderà infinite ore di gioco.

Tirando le somme

L’ironia è una cosa che caratterizza questo gioco e la ho apprezzata tantissimo, voglio farvi un esempio che mi ha fatta molto sorridere: una delle penalità che possiamo infliggere nella modalità “Sabotage” è quella di costringere gli avversari a ballare per un certo periodo di tempo così che non abbiano la possibilità di attaccare i nemici (lo so, mi diverto con poco).

Il gioco purtroppo è in inglese, e chi non lo conosce farà un po’ fatica inizialmente ma è tutto abbastanza intuitivo e inoltre penso che ne valga la pena.

Mi sento di consigliarvi vivamente almeno di provare questo gioco, c’è solo da guadagnare dopo tutto, sono abbastanza sicura che vi regalerà qualche ora di divertimento e nel peggiore dei casi rimuoverlo dalla memoria non costa niente!

Nerdando in breve

Orcs Must Die! Unchained è un “Free to play” che unisce il genere MOBA a quello dei Tower Defense condito con un pizzico di ironia che non avrà problemi a farvi gustare qualche piacevole ora di svago.

Trailer

Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela
Paolo

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com | Tel. 3518450064

To Top