La migliore scena del Marvel Cinematic Universe - Nerdando.com
Discutendo

La migliore scena del Marvel Cinematic Universe

migliore scena MCU

Con l’uscita di Spider-Man: Homecoming e con le recenti notizie riguardanti Avengers: Infinity War, l’interesse per il Marvel Cinematic Universe si è acceso come non mai e abbiamo pensato di confrontarci su una questione: qual è la migliore scena di questa serie di film?

Giakimo

Non c’è molto da ragionare: per me è il piano sequenza di Avengers durante l’invasione dei Chitauri.

C’è tutto, azione ed esplosioni, ma ci sono loro, i Vendicatori, in carne e ossa che combattono, ognuno con il suo stile e con le proprie capacità. Poi si raggruppano e sono loro, gli eroi più potenti della Terra.

Abbiamo (noi fan) aspettato tutta una vita per un momento del genere, per un film del genere, ci abbiamo sperato fin da quella scena finale del primo Iron Man e quando finalmente Whedon l’ha realizzato, è stato fantastico. Niente è paragonabile.

Penny

Fra i pochi film dell’MCU che ho visto, uno dei miei preferiti è il primo Iron Man. In particolare, una scena che mi fa sempre venire l’hype ad alti livelli è fra quelle iniziali, quando dal nulla Tony Stark scappa dai terroristi con l’armatura improvvisata.

Mi piace perché è l’inizio di tutto, ne adoro l’effetto sorpresa, il fatto che sembri un gigantesco Clank, potenziato e pronto per scappare ma impacciato e imperfetto in quanto prototipo. Non è un Iron Man che salva l’America, ma Tony che per salvare sé stesso fa appello alla sua intelligenza spiccata.

Prima che diventasse troppo ricco e famoso, prima che fosse un Avenger. Se a questo si aggiungono sparatorie, esplosioni, lanciafiamme e un “Gigante di ferro” che vola via, non posso non sceglierla fra le mie preferite, nonostante il fatto che precipiti miseramente nel deserto dopo qualche chilometro di fuga.

Giando

Di momenti bellissimi, epici ed emozionanti, l’MCU ne è pieno come pochi. Conosciamo già tutto quel che è successo nel corso dei millemila film/special/serie che sono andati in onda negli ultimi (quasi 10!) anni e non vedo l’ora che arrivino i prossimi film a chiudere un cerchio, e chissà, forse ad aprirne un altro. Ma non voglio divagare: qui si parla del momento più bello del MCU, e ora voglio dire la mia.

La scena che più mi ha emozionato viene dal primo Avengers (forse, ad oggi, il migliore di tutto l’MCU), ed è quella nella quale il dr. Banner si trasforma in Hulk, affermando nel mentre che in realtà lui è sempre arrabbiato e sferrando un pugno micidiale al Leviatano. Beh signori, che dire, in questa scena è rinchiusa una grande forza, un grande messaggio: non pensate che chi sia all’apparenza calmo non stia combattendo ogni momento una battaglia interiore per cercare di trasformare il più grande punto debole (l’arrabbiatura che trasforma e rende Banner il verde Hulk) in qualcosa con cui convivere e che, nonostante tutto, bisogna accettare per evitare che diventi deleteria.

Al di là del messaggio, la fluidità della trasformazione del buon Bruce e la potenza che riesce a sviluppare in un istante rendono la scena visivamente perfetta, e se qualcuno non si è gasato, beh, nessuno è perfetto!

Clack

La mia scena Marvel preferita… domanda da un milione di dollari! Ho guardato con piacere più o meno tutti i film del MCU ma, riflettendoci, fatico a recuperare dalla memoria una scena che mi abbia colpita in particolare. Eccetto una, che mi è rimasta impressa e mi balena subito in mente e, per questo, eleggo a mia risposta alla domanda: la sequenza di apertura di Guardiani della Galassia Vol.2.

Il film si apre con un piano sequenza di Baby Groot che balla sulle note di Mr. Blue Sky mentre il resto dei Guardiani, rigorosamente fuori campo, combatte l’ennesima temibile minaccia. Ebbene, nonostante il film nella sua interezza barcolli un po’, questa scena mi fa impazzire. Perché? La trovo fresca e originale, tecnicamente interessante (l’ho già detto altre volte che adoro i piani sequenza?), perfetta per introdurre all’atmosfera sopra le righe e scanzonata del film. E poi, signori, che colonna sonora!

jedi.lord

Quando il Marvel Cinematic Universe è arrivato, dirompente, sugli schermi dei cinema ero ancora un avido divoratore della controparte cartacea delle avventure di Vendicatori & co., forse ero addirittura all’apice del mio fanboysmo.

Da allora i film li ho visti tutti, li aspetto con gran voglia di guardarli anche se ho praticamente smesso di leggere le avventure a fumetti, se non con qualche puntata sporadica (ma quanto è figo Occhio di Falco di Matt Fraction?).

E devo dire che mi sono piaciuti praticamente tutti, chi più chi meno ma comunque in media reputo il MCU un fenomeno cinematografico che non può per nessun motivo essere ignorato, non ultimo il fatto di essere costruito per “fan” che amano seguirne la continuity, in perfetto stile Marvel!

Il mio momento preferito su una quantità di pellicole che oramai inizia ad essere sostanziosa potrebbe essere una domanda complicata, ma io rispondo con la prima immagine che mi è apparsa in mente non appena mi è stata posta la domanda: la scena di Avengers (il primo Avengers, quello del 2012) in cui la telecamera ruota intorno al gruppo dei Vendicatori pronti a dar battaglia in mezzo alle macerie.

Un momento di epicità pura, quel momento che avrei potuto soltanto sognare ma mai avrei creduto di poter vedere sul grande schermo.
Grazie Joss Whedon per quel film e grazie per quel momento in cui hai fatto emozionare un bambino troppo cresciuto con degli eroi che esistevano solo sulla carta e nel cuore di chi tifa per loro da tanti anni.

P.S.: ora, per farmi emozionare ancor di più, potreste cortesemente fare il film più semplice di tutti? Si, mi riferisco ai Fantastici Quattro. È facile. Su su.

FrankieDedo

Di scene belle ce ne sono tante nei film prodotti dai Marvel Studios. Ad avermi gasato tanto ci sono le ormai celebri scene della battaglia di New York del primo film sugli Avengers o della battaglia dell’aeroporto di Captain America: Civil War.

C’è però una scena di cui ho un grande ricordo, soprattutto per via del “build-up” che porta ad essa. Sto parlando della mitica scena della valigetta di Iron Man 2, dove all’interno del circuito di Formula 1 di Monaco, Whiplash inizia a devastare le macchine in corsa.

Tony Stark, che pilota una di queste, si fa portare una particolare valigetta da Happy e Pepper. Chi, come me, guardava il cartone animato di Iron Man sapeva bene cosa conteneva, e quando Tony Stark la getta a terra parte la trasformazione più spettacolare del personaggio ad oggi.

Poco importa se la battaglia che ne consegue è breve. Vedere quella che sarebbe potuta essere una scena totalmente assurda, grazie ad un utilizzo sapiente della CGI e ad un concept visivo d’impatto, è risultata invece in uno dei momenti più memorabili per il nostro Testa di latta.

Non a caso, Iron Man 2 fu proprio candidato all’Oscar per gli effetti speciali, probabilmente grazie anche a questa scena voluta da Robert Downey Jr. in persona.

Morgana

Domanda difficilissima! Mi baserò sull’istinto e scriverò la prima che mi è venuta in mente: il piano sequenza durante la battaglia di New York (l’attacco dei Chitauri) nel primo Avengers. Ogni tanto me la riguardo, solo per esaltarmi un po’! Devo citare però per forza anche la seconda: la scena iniziale di Guardiani della Galassia Vol.2, sulle note di Mr. Blue Sky! Geniale e divertentissima.

Tencar

Questo è un discutendo al quale rispondo a botta sicura, senza pensarci.

Io sono Iron Man“: Tony Stark rivela, alla fine del primo film incentrato su Iron Man, la sua identità segreta.
È una scena dal forte impatto che caratterizza appieno il personaggio: che goduria!

Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi e il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post e articoli quotidianamente, con uno stile simile a una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci ha fatto costituire un’associazione culturale e ci spinge a essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente, il nostro gruppo Facebook e il nostro account Twitch.

La redazione

Luigi
Claudia
Francesco
Stefano
Julian
Maurizio
Giandomenico
Maria Valeria
Giacomo
Danilo
Francesco
Paolo
Giulia
Serena
Francesca
Daniela
Paolo

© Copyright 2014-2018 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com | Tel. 3518450064

To Top