Nove sfumature di Nerd

Nove sfumature di Nerd #23 – I’m (no) Superman!

I'm (no) Superman

I’m (no) Superman

Lo sapete già, Batman v. Superman: Dawn of Justice sta per invadere i cinema italiani, riportando (fianlmente) sullo schermo due dei più popolari eroi fumettistici di sempre. A partire dal 24 marzo potrete assistere allo spettacolo dei due iconici supereroi di casa DC Comics che se le daranno di santa ragione e scoprire se la pellicola vale lo spasmodico hype di questi ultimi mesi trascorsi. Per ingannare l’attesa, nel precedente post vi abbiamo riassunto i 9 volti più significativi che il personaggio di Batman ha assunto al cinema ed in TV. E per quanto riguarda Superman? Il potentissimo figlio di Krypton ha alle spalle una travagliata presenza televisiva e cinematografica e ho pensato, quindi, di raccontarvela.

1. George Reeves
L’avventura cinematografica dell’Uomo d’Acciaio inizia negli anni ’50, quando viene deciso per la prima volta di portarlo sul grande schermo: vengono così realizzati Superman and the Mole-Men, nel 1951, e Stamp Day for Superman, nel 1954. A vestire i panni del supereroe è George Reeves, che fino ad allora aveva rivestito ruoli secondari in pellicole importanti (Via col vento, per citarne una). Reeves raggiunse la notorietà con il ruolo di Superman, tanto da interpretare il personaggio anche sul piccolo schermo, nella serie tv Adventures of Superman, in onda dal 1952 al 1958. Nonostante questo incredibile successo, l’attore morì ad appena 45 anni, in seguito ad una ferita da arma da fuoco. Probabilmente aveva scelto la via del suicidio dopo la chiusura della serie che lo vedeva protagonista, ma le circostanze della sua morte non sono mai state chiarite, alimentando le voci sulla presunta “maledizione di Superman“.

2. Christopher Reeve
L’interprete probabilmente più famoso agli occhi del pubblico è però Christopher Reeve, protagonista della serie di film che riportarono alla ribalta il personaggio a livello cinematografico. Nel 1978 la Warner Bros. decise di dare nuovo lustro alla saga dell’Uomo d’Acciaio, realizzando un film imponente: in cabina di regia venne chiamato Richard Donner e del cast facevano parte talenti del calibro di Gene Hackman e Marlon Brando. Per il ruolo del protagonista venne scelto il giovane ed imponente Christopher Reeve, che raggingerà la notorietà proprio grazie al fortunato ruolo. Reeve interpreterà Superman anche nei successivi tre sequel, che caratterizzano gli anni Ottanta. Nel 1995, quasi dieci anni dopo aver abbandonato la saga, Reeve rimase vittima di un incidente che lo lasciò tetraplegico a vita. Nonostante l’attore non vestisse più i panni di Superman da tempo, in molti si convinsero che il ruolo fosse maledetto, vista anche la tragica dipartita di George Reeves.

3. John Haymes Newton
Nonostante l’avventura cinematografica si fosse ormai arenata, la fame di Superman non sembrava invece esaurita sul piccolo schermo: tra il 1988 e il 1992 venne infatti realizzata una serie televisiva in quattro stagioni dal titolo Superboy, che esplorava la fase giovanile del supereroe ed era indirizzata ad un pubblico di teenagers. Ad interpretare il protagonista nella prima stagione venne chiamato John Haymes Newton, dai connotati piuttosto differenti rispetto all’interprete cinematografico.

4. Gerard Christopher
A partire dalla seconda stagione di Superboy il protagonista venne cambiato: Haymes Newton fu così sostituito da Gerard Christopher. L’attore presenta caratteristiche fisiche più adatte ad incarnare l’immaginario riguardo Superman tanto che, un anno dopo la chiusura della serie, si presentò con successo ai provini per Lois & Clark, venendo scelto dal direttore del casting per il ruolo di Superman. Quando i produttori scoprirono che aveva già interpretato il ruolo in una serie precedente, preferirono allontanarlo.

5. Dean Cain
Il personaggio di Superman sembrava funzionare alla grande in tv, e così nel 1993 venne prodotta una nuova serie, dal titolo Lois & Clark. Stavolta l’eroe viene rappresentato in una fase già matura, quando lavora come reporter per il Daily Planet e veste già il costume dell’Uomo d’Acciaio. In particolare, un ruolo da protagonista riveste il rapporto con la collega Lois Lane, eterno amore di Superman. L’attore scelto per il ruolo del supereroe originario di Krypton fu Dean Cain che, nonostante tratti somatici fortemente caratterizzati, risultò credibile nei panni del protagonista. La serie andò avanti fino al 1997, per quattro stagioni.

6. Tom Welling
Dal 2001 al 2011 venne prodotta una nuova serie sulle origini del supereroe: Smallville, incentrata sugli anni liceali di Clark Kent, quando era ancora lontano dall’iconico costume blu e rosso ma era già alle prese con i suoi straordinari poteri. La serie ebbe un grandissimo successo, in particolare tra il pubblico più giovane, protraendosi per 10 stagioni e risvegliando l’interesse mediatico per il personaggio. A vestire i panni del Ragazzo d’Acciaio, un giovanissimo Tom Welling, particolarmente convincente nel ruolo, tanto da essere considerato anche per il film successivo.

7. Brendon Routh
Dopo quasi vent’anni di assenza, sembrava ormai giunto il momento di riportare Superman sul grande schermo: con questa premessa nel 2006 nacque il film Superman Returns, diretto da Bryan Singer.
Per l’ambito ruolo del protagonista, dopo un casting che coinvolse migliaia di attori, alla fine prevalse Brendon Routh, pressocché sconosciuto ai più prima della pellicola. Fu proprio questa una delle caratteristiche che gli valsero il ruolo, oltre ad una straordinaria somiglianza con Christopher Reeve, al quale lo stesso attore ha ammesso di essersi ispirato per dare vita al personaggio.

8. Henry Cavill
L’ultimo in ordine di tempo a vestire i panni dell’Uomo d’Acciaio è stato Henry Cavill, scelto per interpretare L’uomo d’acciaio diretto da Zack Snyder. Il regista si disse particolarmente fiero della scelta, ritenendo Cavill perfetto per interpretare Superman. L’attore, primo interprete non statunitense (è infatti inglese) a vestire il mantello dell’eroe, è stato confermato anche per i successivi lungometraggi tra cui, appunto, Batman v. Superman: Dawn of Justice.

9. I quasi Superman
Molti celebri interpreti sono stati molto vicini ad interpretare il ruolo di Superman sul grande schermo, in episodi mai realizzati o nei film che poi abbiamo visto approdare al cinema con altri protagonisti. Due dei più interessanti sono sicuramente Ben Affleck e Nicolas Cage. L’attuale volto di Batman avrebbe dovuto interpretare l’Uomo d’Acciaio in un Superman Lives diretto da Kevin Smith (sì, sarebbe stato una figata!). Il progetto, però, passò in altre mani. Fu in questa occasione che si fece il nome di Cage, grande fan del fumetto, che avrebbe dovuto interpretare Superman per la regia di Tim Burton.
Tra gli altri nomi illustri che, negli anni, furono vicini ad interpretare il supereroe troviamo anche Daniel Day Lewis, Paul Walker, Josh Hartnett, Brendan Fraser, David Boreanaz, Ashton Kutcher (quest’ultimo declinò l’offerta temendo “la maledizione di Superman”) e… Will Smith!



Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale.

La redazione

© Copyright 2014-2016 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | Telefono: 0871070222 | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top
Connetti!