#NerdandoConsiglia: W.I.T.C.H. - Nerdando.com
#NerdandoConsiglia

#NerdandoConsiglia: W.I.T.C.H.

Era il 2001: io iniziavo il liceo e nelle edicole usciva il primo numero di W.I.T.C.H., fumetto mensile Disney destinato al pubblico femminile.
La serie a fumetti partiva come un esperimento ma, nel giro di poco tempo, fu in grado di diventare un successo planetario e, per quanto riguarda me, una pietra miliare della mia adolescenza. Sarà, infatti, per via del fatto che avevo proprio l’età giusta quando W.I.T.C.H. uscì, ma mi innamorai follemente delle cinque protagoniste e delle loro avventure, tanto che ancora oggi ne conservo un ricordo nostalgico e custodisco gelosamente la prima serie di 12 numeri.

Creato da Elisabetta Gnone, il fumetto strizza l’occhio alle serie teen americane, mescolate a reminiscenze che ricordano da vicino Sailor Moon, Buffy e il mondo fantasy in generale.
Nell’immaginaria città di Heatherfield, cinque ragazzine qualunque scoprono di essere dotate di strani poteri magici legati agli elementi della natura; la loro missione è sconfiggere Phobos, tiranno del regno parallelo di Meridian, e proteggere la propria città, collegata al Metamondo da un portale magico.
Will, Irma, Taranee, Cornelia e Hay Lin danno così vita al gruppo delle W.I.T.C.H. (acronimo formato dalle iniziali dei loro nomi) e, tra nemici soprannaturali e problematiche tipiche dell’adolescenza, si impegnano per salvare il mondo.

Nulla di particolarmente nuovo, insomma, eppure W.I.T.C.H. è un prodotto che vale perché sa mescolare benissimo gli elementi da cui prende spunto, rinnovandoli e personalizzandoli. Gli albi, in totale, furono ben 139, distribuiti nell’arco di undici serie. Le migliori, comunque, sono in particolare le prime: ben scritte e disegnate, con una storia coinvolgente ed emozionante.
A corredare il tutto, gli approfondimenti e i quiz, sempre collegati alla storia del fumetto, che permettevano di avvicinarsi ancora di più alle protagoniste, scoprendone dettagli e retroscena.
Insomma, vale la pena recuperarlo, sia per le ex-adolescenti, che vogliono rituffarsi nel passato, sia per le ragazzine di oggi, che potranno scoprire un fumetto ancora attuale.

Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top