Doctor Strange, le cose da sapere - Nerdando.com
Film & Serie TV

Doctor Strange, le cose da sapere

dottstrange

Ormai ci siamo, il 26 Ottobre è arrivato e il secondo film Marvel dell’anno pure: Doctor Strange di Scott Derrickson si appresta a stupirci e quindi a noi non resta che andare al cinema.

Ma se uno non sa chi è Strange? O volesse sapere qualcosa di più dopo aver visto il film?

Tranquilli, ci penso io.

Stephen Strange è un chirurgo famosissimo ma arrogante (rendendolo un dottore di nome ma anche di fatto), che opera solo chi ha i soldi. Un giorno ha un terribile incidente stradale e le sue mani sono irrimediabilmente danneggiate al punto che non può più operare. Pur di trovare una cura, arriva fino in Tibet dove incontra l’Antico, un mistico orientale che potrebbe curarlo. Solo che l’Antico cura il suo spirito, non le sue mani, prendendolo come allievo e facendolo diventare il Signore delle Arti Mistiche.

Tornato a New York, Strange si compra casa al Greenwich Village (dove negli anni ’60 giravano gli hippie e dove adesso è pieno di ricchi, oh, the irony) e si prende un servo cinese, il fido Wong. Da lì prosegue i suoi studi e aiuta l’umanità contro le minacce provenienti da altre dimensioni.

Doctor Strange nasce nel 1963 su Strange Tales (un nome, una garanzia), rivista contenitore dove venivano pubblicate le storie in solitaria della Torcia Umana. I creatori furono Stan Lee (ovviamente) e Steve Ditko. Strange è quindi la seconda creatura più famosa di Lee e Ditko, dopo un certo Arrampicamuri.

A differenza dell’Uomo Ragno, Strange non è mai stato uno dei personaggi più famosi. Diciamo che è il primo degli eroi secondari?

La sua prima serie personale fu una delle prime a chiudere (forse per via dell’orrido nuovo costume?) e le serie successive non sempre ebbero team creativi all’altezza, al punto che moltissime storie sono pressoché inedite in Italia.

doctorstrange-177

Non una buona idea

Per lunghi periodi Strange non ha nemmeno avuto una sua serie, comparendo principalmente come guest-star per aiutare gli altri eroi da terribili minacce. Un deus-ex-machina magico, in sostanza, pur avendo avuto nel corso degli anni alcune miniserie di assoluto valore, tipo Into Shamballa, Dottor Strange & Dottor Destino – Trionfo e Tormento e Il Giuramento.

Nonostante questo, il personaggio è apparso in numerosi cartoni animati e videogiochi, ha avuto già due film, uno nel 1978 (che dalla locandina sembra quasi un porno) e uno d’animazione nel 2007 (il film d’animazione migliore della Marvel, ma non è un complimento).

doctor_strange_film

Strange prima di fare cose zozze

Probabilmente uno dei motivi per cui il personaggio non ha avuto sempre grosse attenzioni è per via della sua diversità. Strange non è un superuomo, non è nemmeno un genio scientifico. Strange è uno studioso, è un topo di biblioteca sciroccato che proietta il suo corpo sul piano astrale e beve tè al ginseng perché stimola la diuresi.

Inoltre Strange è potentissimo. Certo, dice cose bizzarre e parla di entità astratte e dai nomi strani (tipo Hoggoth, Cyttorak, Vishanti ecc.) e fisicamente le potrebbe prendere un po’ da tutti, però è in grado di fare praticamente qualsiasi cosa con la sua magia. Teoricamente il suo potere è infinito, visto che dipende dallo studio e da alcuni artefatti magici, tipo l’Occhio di Agamotto. Non è un caso che molti autori recenti hanno cercato più che altro di mostrarci Strange privo di poteri o depotenziato (sto guardando a te Bendis e alla tua orrenda gestione del personaggio su New Avengers).

Power level: thè al ginseng

Power level: thè al ginseng

Nonostante questo, Strange ha avuto delle storie molto belle nel corso della sua decennale carriera. Le sue primissime apparizioni erano brevi, di 8 o 12 pagine. Perché appunto Strange Tales conteneva un altro serial (prima la Torcia Umana, dopo Nick Fury pre-Samuel L. Jackson).

C’è da considerare che le primissime storie sono anche le più belle. Meno ironiche di altre scritte da Stan Lee in quel periodo, dopo qualche numero erano di fatto opera del solo Ditko; sono racconti pieni di invenzioni psichedeliche e assurde, tipo il Tribunale Vivente, Dormammu e Eternità. Ditko si sbizzarì con la fantasia, al punto che quelle storie divennero famosissime presso i giovani hippie del periodo, pensando che fossero fatte da gente sotto acidi (true story). E invece erano opera di un cinquantenne schivo e amante dell’oggettivismo.

ditko_drstrange_landscape-0

Non avevano tutti i torti gli hippie, però

Dopo Ditko, bisogna aspettare l’arrivo di Steve Engelhart e Frank Brunner per ritrovare quelle atmosfere mistiche e psichedeliche. Aiuta il fatto che all’epoca Engelhart si facesse effettivamente di droghe allucinogene insieme a Jim Starlin (creatore di Thanos, tra gli altri).

Sia quel che sia, in questo periodo Strange combatte Dracula ma soprattutto mostri lovercraftiani come Shuma-Gorath e Sise-Neg, andando a ritroso nel tempo e contemplando Dio e la genesi del mondo (no davvero). Nel frattempo fonda i Difensori insieme a Hulk e altri eroi a caso.

Nel corso degli anni, Strange è apparso un po’ dovunque nell’Universo Marvel, schierandosi con Capitan America durante Civil War e facendo parte dei Vendicatori (vabbé, ormai tutti hanno fatto parte dei Vendicatori).

Recentemente è partita una nuova seria (la prima in 20 anni) scritta da Jason Aaron e disegnata da Chris Bachalo, non proprio gli ultimi arrivati. I primi numeri sono una discreta bomba, la consiglio caldamente.

Quanto di tutto questo possiamo aspettarci nel film?

Vedendo il cast, oltre al nostro dottore interpretato da Sherlock Benedict Cumberbatch, troviamo l’Antico, che però non è un vecchio cinese ma Tilda Swinton (sono ovviamente arrivate accuse di whitewashing). In più c’è Karl Mordo, l’altro allievo dell’Antico e nemesi di Strange, interpretato da Chiwetel Ejiofor (si, ho fatto copia-incolla per scrivere il nome), anche se in questo film non è il cattivo, ma ancora un alleato.

Con mia grossa delusione non c’è Dormammu come villain ma Kaecilius, che nei fumetti è semplicemente uno sgherro di Mordo e qui è Mads Mikkelsen. Se avete paura di un nuovo Malekith, sono con voi, speriamo bene.

1559888-kaeliths

Kaecilius before he was cool

Ad aiutare Strange ovviamente ci sarà anche Wong, interpretato da Benedict Wong (nomen omen). Rachel McAdams sarà invece Christine Palmer, che nei fumetti è l’Infermiera di Notte e qui una collega di Strange. E si, l’Infermiera di Notte è anche Claire Temple nelle serie Netflix.

Il film avrà giustamente come focus le origini del personaggio e sono contento perché Strange è uno di quei personaggi con i natali molto belli ed importanti. L’importante è rendere bene la magia e quello che ho visto finora nei trailer mi è piaciuto. Quindi, per le irsute schiere di Hoggoth, non vedo l’ora di andare al cinema.

Letture consigliate:

  • Marvel Collection 25-28 (contiene gran parte delle storie anni ’60 di Lee-Ditko)
  • Dotto Strange: Una Realtà Separata (bella selezione di storie anni ’70)
  • Dottor Strange & Dottor Destino – Trionfo e Tormento (con il miglior Dottor Destino di sempre)
  • Dottor Strange – Il Giuramento (la storia di Strange più bella degli ultimi 15 anni)


Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top