The Walking Dead #25 - Non si torna indietro: l'emozione non ha voce - Nerdando.com
Fumetti & Libri

The Walking Dead #25 – Non si torna indietro: l’emozione non ha voce

14479664_1362376343802395_5950119754978638920_n

L’attesa di sei mesi tra lo scorso numero di The Walking Dead e questo venticinquesimo volume è stata estenuante, ho sentito più volte il bisogno fisico di sapere come continuava la storia di Rick Grimes e soci e, grazie a saldaPress, sono stato accontentato.

Cercherò, come è sempre stato nello stile di Nerdando, di evitare spoiler.
In seguito agli eventi tragici avvenuti durante la fiera organizzata da Rick, il gruppo di sopravvissuti si trova ad affrontare le classiche ed ormai dimenticate fasi di elaborazione del lutto (negazione, rabbia, patteggiamento, depressione, accettazione) dopo mesi di tranquillità: come ne verrà fuori?

Robert Kirkman ci accompagna nuovamente in un viaggio senza ritorno all’interno degli abissi più oscuri della (in)coscienza umana, i dialoghi di questo numero sono veramente forti e raccontano per filo e per segno i turbamenti ed i profondi cambiamenti dei nostri protagonisti.

Ai disegni c’è, come al solito, un ispiratissimo Charlie Adlard che riesce a far trasparire dai fogli di questo venticinquesimo volume tutto il dolore, la rabbia e le crisi esistenziali dei superstiti e – in particolar modo – vi consiglio di fare attenzione alle pagine che vanno dalla 29 alle 36: non è presente alcun baloon ma ho osservato le tavole più e più volte, provando un grande senso di ansia, tristezza ed angoscia. Pazzesco, davvero pazzesco.

Un’ultima considerazione: Negan continua ad essere il personaggio più carismatico e spero sempre di trovare una sua perla di saggezza e – piccolo spoiler – anche questa volta non sono rimasto deluso.

image00001

 

Colgo l’occasione per ricordarvi che Charlie Adlard sarà ospite dello stand saldaPress dal 28 al 30 ottobre e la mattina del 31 ottobre presso lo stand FOX.
La prima sessione di autografi e doodle avverrà venerdì 28 ottobre e durerà due ore e mezza, realizzando 400 autografi e 40 doodle, ci saranno successivamente quattro sessioni divise equamente tra sabato 29 e domenica 30 di un’ora e mezza durante le quali farà 200 autografi e 20 doodle per volta.
Per ottenere l’autografo sarà necessario acquistare un volume tra Come una Pietra, Guerra Bianca, L’arte di Charlie Adlard o le tre variant del numero 43 di The Walking Dead mentre per avere il doodle occorrerà comprare il Kit Charlie Adlard contenente Come una Pietra, Guerra Bianca e L’arte di Charlie Adlard.
Inutile dire che venerdì sarò lì per congratularmi con Adlard: non mi emozionavo così tanto, davanti ad un fumetto, da anni.


Nerdando in breve

The Walking Dead #25 – Non si torna indietro mi ha fatto nuovamente innamorare (come se ce ne fosse bisogno) di questa fantastica serie.



Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | Telefono: 0871070222 | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top