FUT 17 - Guida alle Sfide Creazione Rosa - Nerdando.com
FIFA

FUT 17 – Guida alle Sfide Creazione Rosa

FUT Menu

La ricchezza di contenuti è uno dei principali punti di forza del nuovo FIFA: tra tutte le novità spiccano, per popolarità, le Sfide Creazione Rosa. Si tratta di una feature che è possibile trovare nella sezione Offline del menu dell’Ultimate Team e consiste nel portare a termine alcune sfide, unite in gruppi, in cui vi verrà chiesto di usare i giocatori del vostro club per costruire delle rose seguendo regole particolari. Ogni singola sfida portata a termine premia con monete o pacchetti, le ricompense per i gruppi sono molto più succulente fino al punto di regalare versioni uniche e, purtroppo, non scambiabili di alcuni giocatori. Andiamo ora a vedere, step by step, qualche consiglio utile a districarsi tra le tantissime Sfide Creazione Rosa ed affrontarle nel migliore dei modi.

1. FATE UN RESPIRO PROFONDO

Mai, mai e poi mai lasciarsi prendere dalla fretta o dall’impulsività perchè sono i vostri peggiori nemici e rischiano di farvi spendere una fortuna per sfide che possono essere completate in modi più semplici ed economici. Sfogliate il catalogo con i gruppi, scegliete la Sfida Costruzione Rosa che ritenete più semplice da completare o quella con il premio che più vi attizza e focalizzatevi su di essa: dividersi tra più compiti allo stesso momento devia fondi ed attenzione, inoltre rischia di generare confusione ed acquisti sbagliati.

2. ANALIZZATE LA SFIDA

Ogni volta che state per creare una nuova rosa fermatevi un secondo per rileggere tutti i vincoli della sfida. Alcune coinvolgono pochi giocatori ed i requisiti minimi di Intesa Squadra e Valutazione Squadra Complessiva sono talmente bassi da poter utilizzare carte qualunque senza troppe preoccupazioni, ma quelle più complesse richiedono la costruzione di un’intera rosa con Intesa massima ed un’alta Valutazione complessiva e, come se non bastasse, i giocatori devono appartenere ad uno specifico campionato o squadra, oppure essere di una determinata nazionalità. In questi casi bisogna pianificare la squadra nei minimi dettagli e scegliere tutti i titolari prima di passare alla fase degli acquisti, avrete quindi bisogno di utilizzare le rose sperimentali oppure uno dei tanti siti web forniti di squad builder, tra questi WEFUT vi permette di impostare gli stessi vincoli della sfida che state affrontando così da sapere immediatamente se la combinazione di giocatori che avete scelto è sufficiente a farvi superare la prova.

3. STUDIATE IL MERCATO

Alcune Sfide Creazione Rosa sono così popolari ed hanno requisiti talmente specifici da essere in grado di sconvolgere l’intero ecosistema economico del gioco. La sfida tuttora in corso dedicata a Del Piero richiede di costruire una rosa con soli giocatori di Serie B, ciò ha portato ad una fluttuazione verso l’alto dei prezzi di TUTTI i giocatori bronzo ed argento, i meno spacchettati, di quel campionato. Lasciarsi trascinare passivamente da questi movimenti di mercato è la cosa peggiore che possiate fare perchè portare a termine la rosa vi costerà un patrimonio. La cosa migliore da fare in questo caso è pazientare e cercare di capire quale sia il momento giusto per fare acquisti: se siete abbastanza fortunati potete sfruttare le prime ore dall’uscita della sfida, quando non ne sono ancora tutti a conoscenza e, di conseguenza, la domanda non si è impennata facendo salire i prezzi a dismisura. Se non siete stati così fortunati non vi rimane che studiare le fluttuazioni del mercato ed approfittare dei momenti di calo per cercare di massimizzare il risparmio.

4. GODETEVI IL PREMIO

Affrontare il mercato mentre si completano le Sfide Creazione Rosa non deve per forza essere un’operazione in perdita. Come già scritto nella guida di Falconero, conoscere le peculiarità di quella fetta di mercato interessata dalla sfida che stiamo affrontando può rivelarsi un enorme vantaggio e trasformarsi nell’opportunità di realizzare dei buoni guadagni. Torniamo all’esempio fatto in precedenza con la sfida di Del Piero: non tutti sono a conoscenza del fatto che per avere una copia dell’ex campione della Juventus bisogna creare una rosa formata da soli giocatori di Serie B e quindi non sanno che il prezzo di questi ultimi sia lievitato a dismisura. Il saggio dice che la conoscenza è potere, quindi mentre comprate i giocatori di cui avete bisogno potete tranquillamente sfruttare questo vantaggio per realizzare degli ottimi scambi ed ammortizzare così le spese o addirittura chiudere la sfida in attivo. Non vi resta ora che completare le rose, godervi il vostro gruzzoletto e ritirare l’ambito premio.



Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | Telefono: 0871070222 | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top