Harley Quinn: un pazzo febbraio a lei dedicato - Nerdando.com
Altre nerdate

Harley Quinn: un pazzo febbraio a lei dedicato

Harley Quinn danza con il Joker

Harley Quinn danza con il Joker

Febbraio è da sempre il mese associato, nel nostro immaginario, al Carnevale e a San Valentino, tradizionale festa degli innamorati. E la DC Comics non poteva scegliere icona più identificativa del periodo per le sue cover variant di febbraio di Harley Quinn. L’eterna spasimante del Joker, perfettamente folle e costantemente sopra le righe, sarà infatti la protagonista delle copertine delle principali testate della DC Comics per tutto il mese e rappresenta bene le due anime di febbraio cui abbiamo accennato prima. L’iniziativa, a ben guardare, non è delle più originale e, anzi, è mutuata proprio dalla diretta concorrente della DC, la Marvel, che applica già con successo la contaminatio tra testate, in particolare col presenzialista Deadpool, ma poco importa: questo è il momento d’oro di Harley Quinn e c’è da scommettere che l’iniziativa farà contenti i fan.

A me il personaggio è sempre piaciuto moltissimo e non potrei essere più contenta del ritorno di popolarità che sta vivendo in questo periodo. Creata da Paul Dini e Bruce Timm, Harley nasce nel 1992 all’interno della serie animata “Batman”, per approdare solo in un secondo momento nell’universo fumettistico dedicato al personaggio. Inizialmente è una psicologa dell’Arkham Asylum ma, in seguito ad un incontro con il Joker, ne rimane talmente affascinata da convertirsi al crimine ed alla follia, nonché all’amore (inizialmente non ricambiato) per il temibile villain. Il suo vero nome è Harleen Frances Quinzel ed il suo alter ego prende la denominazione dall’assonanza non solo con il suo nome reale ma anche con il termine “Arlecchino”: il suo abbigliamento, infatti, si rifa a quello di un giullare, oltre a ricordare alla lontana anche quello del Joker. Se nella serie animata i tratti che la caratterizzavano erano piuttosto “leggeri”, quasi ingenui, approdando nell’universo fumettistico, invece, assume le fattezze di una spietata e folle assassina, nemico certamente da non sottovalutare per l’uomo pipistrello.

Follia, imprevedibilità, mancanza di controllo e di freni: sono questi i punti di forza di Harley Quinn, perfetta metà del Joker e controparte amatissima dal pubblico. La completa follia del personaggio ed il suo essere sopra le righe, al di fuori delle convenzioni, hanno fatto sì che Harley fosse sempre più richiesta dai lettori e la sua presenza diventasse, gradualmente, una costante dell’universo fumettistico dedicato a Batman. Sicuramente, il fatto di essere un personaggio relativamente giovane ha giocato a suo favore, facendole conquistare l’attenzione del pubblico.

La DC Comics ultimamente ha lavorato molto sul personaggio, dapprima sulle pagine degli albi dedicati alla Suicide Squad e poi in una testata autonoma, riservata completamente alla folle regina di cuori dell’universo criminale di Gotham City. Il restyling cui Harley Quinn è stata sottoposta ad opera di Amanda Conner e Jimmy Palmiotti è stato realizzato con la mente al 2016, quando il personaggio approderà sul grande schermo grazie al film dedicato alla Suicide Squad. L’interprete dello psicopatico giullare in gonnella sarà Margot Robbie e, già da ora, è innegabile che si sia creata molta attesa sulla sua interpretazione e sul film in generale (che vedrà, inoltre, Jared Leto nel complesso ruolo del Joker, personaggio di difficilissima interpretazione dopo la performance di Heath Ledger ne “Il Cavaliere Oscuro” di Christopher Nolan).

In attesa di conoscere ulteriori sviluppi sul film, comunque, potremo gustarci la presenza di Harley sulle variant cover di praticamente tutti gli albi DC durante il mese di febbraio, nel corso del quale visiterà le storie dell’universo DC, interagendo nei modi più originali con i protagonisti e portando scompiglio un po’ ovunque. Le cover, già visionabili su internet (la DC, infatti, in linea con lo spirito del personaggio, le ha già sparpagliate sull’etere) promettono di essere particolarmente divertenti e simpatiche, ve le consiglio.

Per chi fosse interessato ad averle in formato reale, invece, queste saranno le testate in cui, finora, la DC Comics ha confermato la presenza di Harley Quinn:

  • ACTION COMICS #39
  • AQUAMAN #39
  • BATGIRL #39
  • BATMAN #39
  • BATMAN & ROBIN #39
  • BATMAN/SUPERMAN #19
  • CATWOMAN #39
  • DETECTIVE COMICS #39
  • THE FLASH #39
  • HARLEY QUINN #15
  • GRAYSON #7
  • GREEN LANTERN #39
  • GREEN LANTERN CORPS #39
  • JUSTICE LEAGUE UNITED #9
  • JUSTICE LEAGUE #39
  • JUSTICE LEAGUE DARK #39
  • TEEN TITANS #7
  • SINESTRO #10
  • SUPERGIRL #39
  • SUPERMAN #39
  • SUPERMAN/WONDER WOMAN #16
  • WONDER WOMAN #39


Se ti è piaciuto, condividi questo articolo!
Passiamo tempo #Nerdando

About

Nerdando.com è un’associazione culturale ed un blog scritto a più mani da amici che, avendo in comune alcune passioni, vogliono condividere sul web notizie, esperienze, pensieri e guide, cercando di aprire dialoghi e trarre spunti costruttivi per la stesura di nuovi articoli. In buona parte, gli autori di Nerdando.com non sono più giovanissimi ed il tempo libero, intorno e dopo i trent’anni, diminuisce sempre di più ma imperterriti non accantonano i loro hobby. Realizziamo post ed articoli quotidianamente, con uno stile simile ad una chiacchierata con un amico che condivide con noi gli stessi interessi ed è questo l’elemento di forza e di distinzione del nostro progetto. Il nostro amore per il mondo nerd ci spinge ad essere costantemente presenti durante fiere ed eventi sul territorio nazionale. Vi consigliamo di seguire anche la nostra pagina Facebook, aggiornata costantemente.

La redazione

© Copyright 2014-2017 Nerdando.com | Sede Legale Via Centoventitreesima Brigata Fanteria, 31 66100 Chieti | C.F. 93055900695 | Email info@nerdando.com

To Top